Tosse a Novembre: ecco i rimedi naturali migliori

La tosse a novembre è un malanno molto diffuso. Scopri come lenirla con i rimedi naturali.

Home > Benessere > Tosse a Novembre: ecco i rimedi naturali migliori

Tosse e Novembre sono due parole che possiamo ritrovare spesso in un’unica frase. Dopotutto, l’autunno comincia a trasformarsi in inverno e le temperature subiscono un brutto calo, spesso improvviso, che non dà il tempo al nostro organismo di abituarsi allo sbalzo. Abbiamo dunque deciso di approfondire questo argomento e di darvi qualche consiglio su come guarire la tosse e tenerla sotto controllo, in modo tale che non peggiori.

La tosse cronica è largamente diffusa in questo periodo. Purtroppo, l’infiammazione non si propaga solamente lungo la mucosa nasale e i seni paranasali, ma colpisce in larga misura anche la faringe e la laringe. Ne consegue che la continua infiammazione ci crei parecchi disturbi, sia a respirare, sia a ingerire gli alimenti.

Come curare la tosse persistente? In alcuni casi, può presentarsi dopo la febbre, come una sorta di “strascico”, mentre in altri colpisce i soggetti che fumano o che soffrono di bronchite. Possiamo, oltre ad assumere medicinali e farmaci, farci aiutare dai famosi rimedi della nonna, delle soluzioni casalinghe alla portata di tutte le tasche.

tosse-rimedi-naturali

Il primo rimedio è concentrarsi sulle bevande calde. Una delle migliori è la tisana al timo. Da sempre, le erbe sono state utilizzate per cercare di risolvere numerosi problemi. Il timo, in questo caso, è particolarmente apprezzato (oltre che un trattamento ufficiale) in Germania, dove viene assunto per bronchiti, tosse e infezioni all’apparato circolatorio.

Spezzettate le foglie di timo nell’acqua calda e aspettate almeno una decina di minuti. Dopo averla filtrata, potrete berla e osservare i suoi benefici.

Un secondo rimedio diffuso e indicato sono i suffumigi. Il vapore acqueo può aiutarci a liberare le vie respiratorie e lenire l’infezione. Oltretutto, allenta la congestione e vi permetterà di respirare meglio per qualche ora.

L’ultimo importante rimedio naturale prevede l’utilizzo dello sciroppo al miele. Il miele è un grande protagonista delle nostre tavole, ma non bisogna sottovalutare i suoi benefici. In questo caso, riesce a stimolare la secrezione del muco; di conseguenza, ne faciliterà lo scioglimento, facendovi passare la tosse.