Uno dei piaceri della vita: il cioccolato!

Uno dei piaceri della vita: il cioccolato! Uno dei peccati di gola più amati, e fa bene a mente, corpo e spirito. Ma lo sapevate che c'è un modo specifico di mangiarlo e molti di noi lo fanno nel modo sbagliato facendo perdere molte qualità

Uno dei piaceri della vita: il cioccolato! Uno dei peccati di gola più amati, e fa bene a mente, corpo e spirito. Ma esiste un piccolo dettaglio; non andrebbe masticato, ma semplicemente sciolto. Questo perché masticandolo se ne ridurrebbe il piacere gustativo, e se ne rovinerebbe la qualità della materia prima.

Il cioccolato viene prodotto dai semi dell’albero di cacao. Viene generalmente preparato utilizzando la pasta di cacao. La Costa d’Avorio ed il Ghana ne sono i maggiori produttori nel mondo, e gli Atztechi lo consideravano un cibo prelibato.

Che sia fondente, bianco, o al latte, il cioccolato cattura da sempre il palato di grandi e piccini. Ma ci sarebbero alcune opzioni che compiamo che ne rovinano il gusto. Per i veri intenditori mangiare il cioccolato è una vera e propria esperienza sensoriale, da godersi in solitaria, da veri gourmand!

Una delle cose da evitare per non rovinarne il gusto è conservarlo in frigo. Il cioccolato si fonde alla temperatura di 36° C e non è opportuno metterlo in frigo. Inoltre il cioccolato tende ad assorbire umidità e odori.

Mangiare il cioccolato è un esperienza da vivere con tutti e 5 i sensi: occorre prima di tutto massaggiare delicatamente il pezzo di cioccolato che vogliamo mangiare tra pollice ed indice,  portandolo così alla giusta temperatura.

Successivamente godetevi il rumore che fa la tavoletta di cioccolato quando la si spezza. Vi porterà sulla strada della felicità!

Annusatelo: il cioccolato è in grado di sprigionare aromi spettacolari, soprattutto se se ne gustano varietà particolari.

Infine, secondo gli esperti cioccolatai della boutique del cacao Vosges Haut-Chocolat, a Chicago, non va assolutamente masticato ma semplicemente premuto contro il palato fino al suo completo scioglimento. Questa azione aiuterebbe l’estrapolazione di ogni singola fragranza contenuta in esso.

Si sconsiglia di bere dell’acqua o bevande subito dopo averlo ingerito, vi rovinerebbe l’ultima scia di gusto, la più speciale!

Si sveglia una mattina con mezzo volto paralizzato, adesso avverte mamme e casalinghe

I benefici del limone

La magia del limone

Come eliminare il cattivo odore e i batteri "laggiù"

Vuole che tutti siano consapevoli

Una maschera viso che rimuove le macchie e attenua le cicatrici dell'acne e le rughe come per magia

Oggi è la Giornata mondiale del malato