Un’ora di corsa equivale a 7 ore extra di vita: studio

Un'ora di corsa equivale a 7 ore extra di vita: studio - Se sei uno di quelli che non vanno molto d'accordo con la corsa, la tua opinione probabilmente cambierà.

Home > Benessere > Un’ora di corsa equivale a 7 ore extra di vita: studio

Quante volte abbiamo sentito che l’attività fa bene, che è importante fare esercizio fisico tutti i giorni o quasi? Questo è un dato di fatto, che il nostro organismo abbia effetti positivi grazie all’attività fisica, ma non era mai emerso uno studio concentrato sulla corsa e sui benefici di longevita che donerebbe a chi la esercita abitualmente.

Secondo uno studio un’ora di corsa equivale a 7 ore di vita in più. Questo era ciò che condivideva il professore della Lowa State University, dopo aver analizzato i dati del Cooper Institute di Dallas, il quale è responsabile della ricerca sulla salute. I risultati sono stati sorprendenti, perché nei decessi prematuri, fino al 40% ha vissuto tre anni in più quando avevano l’abitudine di correre.  Contrariamente a coloro che soffrivano di obesità o avevano vizi come alcol e tabacco. Tuttavia, la cosa più importante è che ogni ora di corsa riporta in vita le persone. Cioè, una persona che ha l’abitudine di correre per 40 anni, aumenterebbe fino a 3 anni di vita in più. Quindi un’ora di corsa, allunga la vita di sette ore. Inoltre, anche altri esercizi ne beneficiano, sebbene non con gli stessi risultati. Tale è il caso di: camminare o andare in bicicletta. Che riducono il rischio di morte fino al 12 percento. La verità è che gli esperti suggeriscono di fare qualsiasi tipo di movimento se si vuole avere una vita sana. Tuttavia, la corsa riduce il rischio di morte prematura. In particolare, perché ha un forte impatto sulla pressione sanguigna.

Anche nel caso di persone che fumano o bevono, la vita si estende durante la corsa. In generale, i corridori hanno un rischio ridotto di mortalità tra il 25% e il 40% e vivono circa 3 anni in più rispetto ai non corridori.

Condividi questa ricerca che dimostra una volta in più che l’esercizio fisico è davvero molto importante.