Yogurt nelle parti intime per curare le infezioni da lievito

Non molte donne sanno che ci sono delle infezioni che possono essere sconfitte solo grazie a rimedi naturali. Vediamo quali sono

Home > Benessere > Yogurt nelle parti intime per curare le infezioni da lievito

Le infezioni vagin@li del lievito sono causate da una crescita eccessiva di un fungo chiamato Candida. La Candida normalmente vive all’interno del tuo corpo e sulla tua pelle senza causare problemi, ma a volte la Candida, comunemente chiamata lievito, può moltiplicarsi e causare una fastidiosa infezione.

La maggior parte delle donne avranno un’infezione vagin@le da livello in qualche momento della loro vita. I sintomi includono:

  • Pizzicore
  • Bruciore
  • Scarica di perdite dense e bianche

intima-yogurt

Le infezioni da lievito non sono malattie trasmissibili se$$ualemente, quindi possono verificarsi a chiunque, donne e ragazze di ogni età. Molte infezioni da lieviti possono esser curate a casa con creme o supposte antifungine da banco. L’aumento della resistenza ai farmaci antifungini ha portato molte donne a cercare trattamenti alternativi, soprattutto quelli di origine naturale.

Perché lo yogurt?

yogurt-intimo

Lo yogurt, ad esempio, può essere utilizzato per trattare un’infezione da lievito. Molte donne eseguono questa procedura:

  • Applicano lo yogurt tipicamente alla vulv@ (l’area attorno all’apertura vagin@le)
  • Inseriscono lo yogurt in v@gina
  • Consumano lo yogurt nella loro dieta

Alcune donne trovano che una miscela di yogurt e miele sia ancora più efficace. altre persone assumono integratori probiotici che contengono lactobacillus, i batteri amici di molti yogurt.

Lo yogurt è un’opzione per questo trattamento molto diffusa, sicura ed economica. Funziona grazie al lactobacillus il tipo di batterio “buono” che normalmente vive nell’apparato digerente, nelle vie urinarie e nella zona V.

Che tipo di yogurt usare?

yogurt-nelle-parti-intime

Secondo delle ricerche, il miglior modo di utilizzare lo yogurt per sconfiggere l’infezione è applicarlo localmente. L’importante è che lo yogurt sia normale senza addolcitori aggiunti e zuccheri.

Non tutti gli yogurt sono uguali. Controlla attentamente gli ingredienti e assicurati che contenga il lattobacillo. Assicurati che lo yogurt sia bianco, quello alla vaniglia per esempio contiene troppi zuccheri.

Se non vuoi applicato localmente ma vuoi solo ingerirlo devi mangiare quello con un basso contenuto di grassi. Molte donne aggiungono dello yogurt perché il miele ha forti proprietà antimicrobiche.

Tuttavia prima di prendere decisioni sulla vostra salute vi consigliamo sempre di consultare un medico, capire che tipo di infezione hai è importante e informare sempre il ginecologo sulle tue azioni è fondamentale.