5 (+1) cose che ci rendono famosi nel mondo

Oltre agli stereotipi, la CNN ha trovato altri motivi per amare l'italia

 

Quando uno non sa cosa fare, cosa fa?
Niente.
Cazzeggia.
Io vorrei dire che si impegna nei massimi sistemi, che cerca una cura per le verruche o che si diletta nella composizione del prossimo inno d’Italia, ma la reale realtà è che la gente quando non sa cosa fare, banalmente non fa…

è anche bello non fare niente, eh...
E’ anche bello non fare niente, eh…

Tergiversa, zuzzurella, ciondola, si estrae le mutande dal sedere, fa le vasche dal divano al frigorifero e vede almeno 15 episodi di programmi intelligenti quali “Mamma contro suocera“, “Malattie imbarazzanti” e “Il nostro piccolo grande amore“…

Ecco, ieri mi è capitata una giornata così…
E, dopo aver svolto tutte le attività sopra elencate, mi sono messa al pc, in cerca di qualcosa di sfizioso per intrattenervi e mi sono imbattuta nelle cose che, secondo la CNN, gli italiani fanno meglio…

...da ogni parte guardi, vedi qualcosa di bello...
Da ogni parte guardi, vedi qualcosa di bello…

Notizie di carattere sociale e di folklore campanilistico che vorrei condividere e sviscerare, per vedere se siamo o meno usciti da quel maledetto retaggio culturale pizza/spaghetto/mafia/mandolino.

1- I MIGLIORI COMPLIMENTATORI DEL MONDO

...si beh, c'è modo e modo per provarci...
Sì beh, c’è modo e modo per provarci…

Ovvero, come li facciamo noi i complimenti non li fa nessuno! Se la cosa vi lusinga, sappiate che c’è il rovescio della medaglia: italiani poeti sì, ma anche gran cafoni… come fischiano i nostri operai sulle strade, quando passa una gonnella, nessuno mai!

2- UNA SPA A CIELO APERTO

Con le sue 380 sorgenti naturali, l’Italia è famosa per avere il maggior numero di situazioni rilassanti per antonomasia. Benissimo per il paesaggio, per la natura e compagnia [verde] rampante, un po’ meno per la nomea che ne consegue… siamo i sovrani del cazzeggio per il mondo… il che non è poi così falso a dirla tutta!

3- RIMORTACCI TUA

...ed anche noi donne, alle volte, siamo proprio degli scaricatori...
E anche noi donne, alle volte, siamo proprio degli scaricatori…

Siamo dei parolacciari nati! Grazie anche alla vastissima differenza dialettale, l’Italia si piazza come primissima nella gara delle parolacce: tante quante ne abbiamo noi, nessuno mai! Il che poteva renderci decisamente orgogliosi di noi quando andavamo alle medie, ora l’idea che diamo di noi di grandissimi bifolchi, non è che ci faccia poi tanto piacere.

4- POLITICALLY CORRECT

Triste primato ce l’hanno anche i nostri governanti: sembra infatti che il nostro Bel Paese, salga agli onori della cronaca sempre più di frequente per la scarsa qualità della sua classe dirigente, questo pure per la facilità con la quale cambiamo sponda partitica…

5- GELATO MON AMOUR

...nei vostri fast food un gelato così non lo trovate...
Nei vostri fast food un gelato così non lo trovate…

Non solo pizza e spaghetto insomma, in Italia si mangia sempre tanto e bene! E se ormai ci sono ingredienti avversi ad alcuni, come le fantastichevoli fiorentine toscane, inferno dei vegani, su certe cose si va sempre d’accordissimo… come il gelato! Che da noi pare non avere nulla a che vedere con quello che si mangia altrove… e c’era bisogno di dirlo?

+ 1 MODA

Inutile specificarlo: Milano rimane ancora la capitale mondiale della moda! Sì, ci sono Parigi, Londra, New York, Shanghai, ma il vero sogno dell’artigianato e della creatività con la più lunga e solida storia alle spalle è tutto made in Italy… e su questo non ci piove!