Animali in casa? Mai più peli in lavatrice!

Peli, peli e ancora peli ovunque! Questo il problema più comune di chi ha cani e gatti in casa. Il problema principale di noi donne pet addicted arriva ogni settimana al momento di dover lavare copertine, plaid, guinzagli e cuscini dei nostri piccoli amici domestici.

Le soluzioni son sempre state due: armarsi di buona volontà, tempo e forza fisica e lavare il tutto a mano in una vasca (con risultati non professionali e peli che svolazzano ovunque)… o utilizzare l’indispensabile lavatrice che però inesorabilmente si intasa di peli.

Non è solo un problema di filtro che potrebbe essere pulito con cadenza regolare, ma degli utilizzi successivi: non so voi ma i capi che lavo successivamente (in un altro lavaggio) escono comunque pieni di peli!

Navigando in rete ho scoperto un prodotto che può definitivamente risolvere il problema, si chiama Pet Bag, prodotto dall’azienda Mugue, ed è una busta che permette di lavare in lavatrice gli accessori di Fido e Felix senza intasare filtri o compromettere i lavaggi successivi.
Nel dettaglio si tratta di buste in polipropilene con una semplice chiusura all’estremità: basta inserire all’interno gli accessori pet da lavare, chiudere, ed inserire in lavatrice, procedendo al normale lavaggio.
I peli si staccheranno magicamente dai capi e rimarranno attaccati alla Pet Bag (dopo il lavaggio sarà sufficiente rivoltare la busta asciutta ed eliminare i peli intrappolati).

pet bag peli degli animali in casa

Disponibile in diverse misure (50×50, 70×70, 95×70) è garantita fino a 20 lavaggi alla temperatura massima di 60°.

Animali a parte Pet Bag aiuta anche a proteggere i capi dallo shock da centrifuga e dall’infeltrimento conservandoli più a lungo nel tempo.
Chi volesse saperne di più può visitare il sito www.mugue.it (dove troverete anche simpatiche ed utili spazzole togli pelo).

La storia della povera Lola, etichettata come aggressiva

Dormire con il cane fa bene alla salute

Il simpatico cucciolo che ha il singhiozzo per la prima volta

Cani piangono sulla tomba del proprietario morto

Un dolcissimo oritteropo

Cerca di rapire il pit bull: proprietario interviene in tempo

Taranto, sequestrato un casolare adibito a "canile"