Ariana Page Russell: la pelle parla

La passione per l’arte ce l’ho sempre avuta, ma è durante gli anni universitari che ho iniziato a coltivare l’amore per le performance artistiche che prevedono l’utilizzo del corpo come mezzo espressivo, e la mia ricerca spasmodica di quegli anni per scoprire cosa pensavano gli artisti degli anni ’70 e la loro voglia di comunicare al mondo le loro sofferenze trasmettendo paura, dolore e dubbio attraverso la loro pelle, mi ha cambiato completamente il modo di vedere le cose. “Grazie a loro” ho capito che il corpo oltre ad essere il nostro “tempio” è quel mezzo inequivocabile che ci permette un contatto diretto con le persone e che riesce a comunicare meglio di milioni di parole.
Detto questo, vorrei farvi conoscere Ariana Page Russell, l’artista che ha deciso di utilizzare la dermografia per esprimere la sua arte.
Ariana Page Russell utilizza la sua pelle per creare delle immagini che esplorino  l’epidermide e la rendano documento d’esperienza. La pelle è un mezzo per esprimere, abbellire e comunicare qualcosa di noi stessi.

 

Index C-print 17x23 2005

Index C-print 17” x 23” 2005 arianapagerussell.com/

Complice un disturbo immunitario per cui la pelle reagisce in maniera eccessiva ad una stimolazione esterna, producendo una quantità eccessiva di istamina, Ariana Page Russell ha a disposizione 30 minuti di tempo per immortalare fotografandole, le sue creazioni effimere che rendono la pelle una trama che connette, una superficie sensibile attraverso cui manifestare il suo io.

ooooo C-print 16x20 2005

ooooo C-print 16” x 20”
2005 https://www.arianapagerussell.com/

Net Archival inkjet print 26x30 2011

Net Archival inkjet print
26″ x 30″ 2011 https://www.arianapagerussell.com/

Covid-19, Giuseppe Conte non cambia il dpcm: "Misure necessarie"

Un sindaco da ammirare

Lillo Petrolo positivo al Covid-19: il messaggio sui social

Spadafora, 800 euro a novembre per palestre e piscine chiuse

Il disperato appello di Clotilde, agente di polizia penitenziaria

Terremoto di magnitudo 4.2 in Svizzera, avvertito anche nel Nord Italia

La lettera di auguri per il ventesimo compleanno di Denise Pipitone