Brownies banana e cioccolato

Un'idea per riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua

Dopo un’idea per riciclare la colomba oggi vi lascio un’idea per far fuori il cioccolato delle uova e creare dei dolcetti altrettanto golosi!

A casa mia poi questi brownies sono stati una scusa per consumare le banane troppo mature, io le amo poco mature e quando iniziano a macchiarsi di nero allora le infilo nei dolci.

I brownies sono dei quadrotti al cioccolato tipici americani, se ne possono trovare e fare i finite varianti e questa è una morbidissima e gustosa versione, veloce da fare e altrettanto veloce da spazzolare via!

Ingredienti:

  • 175 gr cioccolato al latte
  • 175 gr burro
  • 200 gr di zucchero di canna (ho usato un demerara)
  • 150 gr di farina autolievitante
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 2 uova (io ho usato quelle grandissime se no 3 di medie)
  • 2 banane mature, schiacciate con una forchetta
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
Preparazione:
Unire in un pentolino burro, zucchero e cioccolato al latte e farli fondere a bagnomaria. Una volta sciolti, mescolare bene e far intiepidire. In una ciotola miscelare insieme la farina, il lievito ed il cacao in polvere, unire il cioccolato fuso, le uova e le banane schiacciate e mescolare bene con una spatola. Versare l’impasto in una teglia da forno quadrata ricoperta di carta forno (io ho saltato questo passaggio poiché ne ho usata una in silicone 24×28 cm) ed infornare in forno caldo a 180º. Per circa 30/35 minuti, facendo in caso la prova stecchino per controllare la cottura. Una volta pronti far freddare e servire i brownies tagliandoli a quadrotti.

image

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Come sopravvivere all'estate con gli alimenti giusti

Gnocchi fatti in casa alla ricotta e curcuma

Matcha latte: la ricetta

Cos'è la cucina Flexiteriana?

Mini flan di spinaci con fonduta di parmigiano