Come pianificare i post: strategia Social Media Marketing

 

Una buona ed efficace attività di blogging necessita di essere accompagnata da un’avvincente Strategia di Social Media Marketing.
Se hai un blog, un brand o un business e lo stai facendo conoscere al mondo del web attraverso articoli, post, collaborazioni e interviste, ricorda che la parte social è fondamentale per la sua più ampia diffusione. Attraverso i social network si possono facilmente veicolare contenuti provenienti dal tuo sito e mostrarli a un pubblico nuovo, ampio e possibilmente interessato ai tuoi argomenti. Ma utilizzare i social in modo corretto non è semplice come può sembrare, servono conoscenze e competenze, oltre che un’efficace strategia di social media marketing.

Ogni strategia che si rispetti parte da un’analisi della community a cui si fa riferimento e al tipo di impegno che si intende avere sui social. Individua con che cadenza e regolarità vorrai o sarai in grado di pubblicare, se scegli di condividere un paio di post al giorno su Facebook, non sparire per una settimana o avere giorni in cui ne pubblichi 10. Per pubblicare un unico post su più piattaforme Social e programmarli nel tempo puoi utilizzare Hootsuite, anche in versione App.

Strategia-Social-Media-Marketing
Strategia Social Media Marketing

IMMAGINE COORDINATA

L’immagine delle tue pagine social deve essere coordinata, sia per ognuna di esse che tra loro. Lo stile del tuo sito o blog deve riflettersi anche nei social. Utilizza Photoshop o PicMonkey (un praticissimo tool online) per creare grafiche minimal, ma avvincenti, adatte al pubblico dei social. Ritaglia foto profilo e copertina delle corrette dimensioni e individua una linea editoriale per i social, in particolar modo per Facebook, ti aiuterà a trattare di più tematiche con cadenza regolare.

POST

Per quanto riguarda i post, in particolar modo quelli su Facebook, devono avere diverse caratteristiche per poter catturare l’attenzione: brevi e convincenti, accompagnati da immagini chiare, nitide e d’impatto, non svelare tutto il contenuto che s’intende trasmettere e fornire un link d’atterraggio accompagnato da una forte call to action.

ORARI

Per far sì che i tuoi post ottengano il massimo dei risultati in termini di engagement, vi sono giorni e orari migliori in cui pubblicare sui social, anche se solo con l’esperienza personale sarai in grado di capire a che ora il tuo pubblico è online e maggiormente propenso all’interazioneFacebook: pubblica nei giorni feriali, in particolare modo il mercoledì, il giovedì e il venerdì, nelle fasce orarie che precedono il lavoro, in pausa pranzo e post lavoro.

In questi orari si verifica una maggiore presenza di utenti su Facebook e durante il pomeriggio ha una maggiore interazione.
Il weekend è il momento migliore per usare Twitter, in particolare nella fascia pomeridiana, ma i tweet sono seguiti anche durante la settimana: tra le 7.00 e le 9.00 e tra le 13.00 e le 15.00. Il momento più adatto per postare le immagini Su Instagram coincide solitamente con le ore 17.00, in particolar modo di lunedì.
Ricordati che su Instagram, quando pubblichi una nuova foto, il suo periodo di efficacia è di circa 3 ore.

COMMUNITY

Infine, ma non per questo meno importante, occorre tener conto della community, far percepire la propria disponibilità e presenza rappresenta un altro aspetto importante sui social. Rispondi ai commenti, partecipa alle discussioni, diventa il migliore amico dei tuoi follower. Se un altro blogger ti segue, seguilo a tua volta; non dimenticare di commentare altre pagine Facebook e creare interazione.

di Erica Chiesi