Crema di nocciole al cioccolato fondente

Sulle fette biscottate o direttamente dal cucchiaino?

Quella che vi propongo oggi è un’alternativa sana e genuina alla famosa crema di nocciole che tutto il mondo conosce.

Non contiene latte, uova, zucchero, olio di palma ma, nonostante tutto è davvero deliziosa.

Se siete nel periodo: “Faccio la dieta in vista dell’estate” questa è la ricetta giusta.

Non servono mani esperte, nè ingredienti ricercati: serve un buon frullatore e pochi e semplici ingredienti.

Essendo fatta con ingredienti freschi vi consiglio di tenerla in frigo chiusa dentro un barattolino a chiusura ermetica e di passarla giusto

10 secondi in microonde prima di spalmarla su una fetta di pane o sulle fette biscottate.

Ingredienti

200 g di nocciole tostate
70 g di cioccolato fondente
2 cucchiai di cacao amaro
4 cucchiai di miele (io ho usato il miele di tiglio, ma va bene anche quello d’acacia)
1 di cucchiaino di estratto di vaniglia
6 cucchiai di latte di mandorla
3 cucchiai di olio di semi di soia

Come si fa

  • Frulliamo le nocciole tostate nel frullatore fino a che non diventeranno una crema liscia.
  • Aggiungiamo uno per volta tutti gli altri ingredienti sempre continuando a frullare; stoppiamo il frullatore solo quando avremo raggiunto la giusta consistenza: ci vorranno una decina di minuti.
  • Se la crema dovesse presentarsi troppo dura aggiungiamo qualche cucchiaio di latte di mandorla in modo da scioglierla un po’.
  • Riponiamo la crema dentro un barattolino a chiusura ermetica e teniamo in frigo.

 

71.c_crema-di-nocciole-al-cioccolato-fondente-768x1024

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Come sopravvivere all'estate con gli alimenti giusti

Gnocchi fatti in casa alla ricotta e curcuma

Matcha latte: la ricetta

Cos'è la cucina Flexiteriana?

Mini flan di spinaci con fonduta di parmigiano