Dalla Siria una ricetta tradizionale: il Mutabbal

Con il caldo vien la voglia di mangiare leggero, è vero, però perché rinunciare a qualcosa di appetitoso? Allora ecco un’idea sfiziosa per i vostri aperitivi direttamente dalla Siria.

La mutabbal è una squisita crema di melanzane, ottima da gustare da sola oppure accompagnata con il vero pane arabo o crackers in alternativa!

 

 

INGREDIENTI NECESSARI (dose per 3-4 persone)

n. 2 melanzane di grandezza media
5 cucchiai di tahine (crema di sesamo)
3 cucchiai di yogurt bianco intero
1 spicchio di aglio
coriandolo (2-3 pizzichi)
cumino (2-3 pizzichi)
peperoncino (2 pizzichi; o più se lo preferite più piccante)
sale (3-4 pizzichi)
olio extravergine di oliva

532184_182947178523497_1146840199_n

PREPARAZIONE

– Portare il forno a 180°/200°, mettere le melanzane in una teglia e cuocere, girandole a metà cottura, finché saranno tenere e la buccia ben arrostita (cottura nel forno al massimo per 40 minuti)
– Lasciare raffreddare le melanzane e sbucciarle completamente
– Trasferire le melanzane nel mixer, aggiungendo l’aglio, il sale, il cumino, il coriandolo ed il peperoncino
– Frullare il tutto fino ad ottenere una crema omogenea
– Trasferire il composto in una ciotola, aggiungere la tahine e lo yogurt, quindi mischiare
– A questo punto, la vostra Mutabbal sarà pronta. Servitela in un piatto fondo, versandovi sopra un filo di olio

 

Nota:
se non aggiungete lo yogurt e la tahine, avrete un’ottima variante che si chiama BABA GHANNUJ!

Buon appetito a tutte dal vostro L’ Asino d’Oro!