ricetta filetto di carne con rosti di patate

Filetto a pois: quando l’idea nasce da un paio di jeans!

Roma. ore 13.15. Il sole è rovente e io sono in macchina. Nel traffico. Ferma. Aiutoooo!

Sembra che l’estate abbia surclassato la primavera, è proprio vero che non esistono più le mezze stagioni!
Con questo tempo avrei solo voglia di andare al mare….piedi nudi sulla spiaggia e un buon libro. E invece no. Mi ritrovo nel caotico traffico romano, con i morsi della fame e il nervosismo che inizia a farsi sentire. Abbasso lo sguardo sconsolata…consapevole di dover rimanere in questa paralisi cittadina ancora per un po….ed eccoli!!! I miei fantastici jeans a pois!!! E’ già perché questi piccoli pallini sono uno dei ‘must have’ di questa primavera/estate!

Sarà merito della fame…ma arriva l’ispirazione…voglio creare un piatto a pois!
Ferma nel traffico ho tempo di riordinare le idee, et voilà: FILETTO AL PROFUMO DI FINOCCHIO CON SALSA AL LAMPONE!
Provo a cucinarlo la sera e il risultato non è niente male, provare per credere!!!
Provate anche voi!
filetto a pois ricetta

Filetto:

  • Tritate finemente un’abbondante quantità di finocchio e cospargetelo sul filetto insieme ad un goccio d’olio, pepe e le bacche di ginepro leggermente schiacciate (cercate di ricoprire l’intero filetto con il finocchio). Lasciate marinare per circa un’ora.

Salsa al lampone:

  • Lavate i lamponi e metteteli in un pentolino antiaderente a fuoco lento. Appena saranno diventati una crema toglieteli dal fuoco e passateli con un colino in modo da eliminare tutti i semini.
  • Mettete di nuovo nel pentolino il succo ottenuto, e fate cuocere a fuoco lentissimo aggiungendo mezzo cucchiaino di aceto balsamico e un pizzico di zucchero (aggiungete zucchero fin quando non sentirete più un forte sapore acidulo del lampone). Lasciate andare fin quando si sarà leggermente addensata.

Rosti di patate:

  • Lavate con cura le patate perché dopo averle pelate non dovrete sciacquarle ( in questo modo manterrete tutto l’amido della patata).
  • Grattugiatele con una grattugia a fori grandi in modo da ottenere delle striscioline sottili.
  • Mettete a scaldare in una padella un po d’olio con un rametto di rosmarino. Appena l’olio è ben caldo, mettete un coppa pasta in padella e al suo interno mettete un cucchiaio abbondante di patate. Dopo due minuti di cottura togliete il coppa pasta e continuate a far cuocere a fuoco lento da entrambi i lati, fin quando sarà dorato. Salate dopo averlo tolto dal fuoco.

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti necessari, cuocete il filetto, con tutti gli odori della marinatura,  in una padella antiaderente, e regolate la cottura in base al vostro gusto. Scaldate la salsa al lampone e impiattate, formando ovviamente dei POIS nel piatto!

BUON APPETITO!

Filetto a pois Foto Roberta Castrichella

Filetto a pois!
Foto Roberta Castrichella

La ricetta è stata interamente ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!
ricetta filetto con patate rosti

I 3 segni zodiacali più vendicativi

Lo amo come amo mio figlio

Vede un senzatetto rovistare nell'immondizia e decide di portargli un pezzo di pizza. Subito dopo la donna scopre la più grande sorpresa della sua vita.

Oroscopo, i 5 segni dello zodiaco che tradiscono più degli altri

Una divertentissima imitazione di belen

Le 10 foto più belle del 2018

17 foto prima e dopo che mostrano il potere del tempo