Finger food: boules di parmigiano ripiene di prugne secche

Belli, semplicissimi e velocissimi i finger food della nostra estate!

Amiche Bigodine…

oggi spero proprio di farvi contente: vi propongo una ricetta “magica“.

Perché magica? (forse vi starete chiedendo…)

I motivi sono diversi…

1- In estate, si sa, le occasioni per preparare delle simpatiche cenette in compagnia sono forse più numerose rispetto alle altre stagioni dell’anno e…avere delle idee sempre nuove e sfiziose da proporre non guasta mai.

Con la ricetta di oggi conquisterete senza alcun dubbio tutti i vostri invitati.

2- Sono la prima ad ammetterlo…la maggior parte delle volte bastano piatti preparati con amore e un po’ di “garbo” per far felici i nostri commensali…non servono di certo ricette da grandi chef.

Quando però si ha l’occasione di imbattersi in quelle ricettine così belle, così sfiziose, così buone e anche facili da preparare…bhé…vorrete mica farvele scappare?!?

La ricetta delle boules di parmigiano è proprio una di queste…bisogna provarla almeno una volta!

3- In ultimo…è una ricetta magica…ovviamente scherzo…ma nemmeno poi cosi tanto. Vi spiego il perché.

Le boules di parmigiano ripiene alle prugne secche sono facilissime da realizzare. Sono veloci nella loro preparazione, richiedono pochissimi ingredienti e sono sicuramente di grande effetto.

Un ulteriore aspetto di questa ricetta che mi ha conquistato sta nel fatto che una volta cotte le boules risultano perfette. Viene subito da pensare che occorra parecchio tempo per renderle cosi belle e rotonde…nulla di più sbagliato!

Se vorrete provare questi finger food non abbiate paure di doverci perdere troppo tempo: non è necessario preparare delle sfere perfette. Anche se sarete un po’ di corsa e poco precise come per magia in cottura diventeranno da sole perfettamente sferiche!

Ve lo assicuro…non vi resta però che provare!

Per quanto riguarda il ripieno…a voi la fantasia! Io ho usato le prugne secche ma si potrebbero usare olive condite, gamberetti, spezie varie…mai come questa volta la nostra frase “che la creatività sia con voi!” risulta cosi appropriata!

Un consiglio: per la frittura usate abbondante olio e una pentola dai bordi alti altrimenti le boules andranno facilmente verso il basso rischiando di attaccarsi al fondo della pentola rovinandosi in modo definitivo.

INGREDIENTI PER 9 boules:

  • 100gr parmigiano reggiano (non mix formaggi grattugiati!)
  • n.1 albume d’uovo di grandezza media
  • q.b. pepe nero
  • q.b. semi di cumino tritati (facoltativo)
  • n.8 prugne secche
  • q.b. olio per frittura

ISTRUZIONI:

  • Mettere a scaldare l’olio per la frittura in una pentola dai bordi piuttosto alti.
  • In una terrina mescolare il parmigiano con l’albume d’uovo, il pepe nero e i semi di cumino tritati fino a quando si otterrà una consistenza densa, omogenea e compatta. (deve essere asciutto)
  • Preparare le prugne secche.
  • Dividere il composto in parti uguali in modo da formare 8 palline della stessa dimensione.
  • Mettere una parte del composto su un palmo, allargarlo leggermente, adagiarvi sopra la prugna, aggiungere l’altra parte del composto e con l’aiuto del palmo delle mani formare delle sfere ( non importa se irregolari) avendo cura di coprire perfettamente la prugna.
  • Immergere nell’olio bollente e friggere fino a quando la superficie non sarà perfettamente dorata.
  • Servire caldi.

5 modi per riciclare la zucca di Halloween

Sformato di trota salmonata e spinaci con salsa alla curcuma

Le ricette di biscotti e caramelle da ragalare a Natale

I Bat-biscotti al cioccolato e Nutella per Halloween

I libri di cucina del mese di ottobre

Sformatini di piselli e prosciutto

Pasta alla ricotta, speck, paprika e finocchi: ricetta