I Mondiali? Si guardano con Barbie!

La prima Barbie non si scorda mai (dico io).

La prima partita di calcio non si scorda mai (dice Lui).

(S)Fortunatamente per (Lui) me, Poussinou è nata femmina.

Beh. Lui ci ha provato eh. Per il primo compleanno le ha regalato la sua prima maglia (seria) di calcio (a casa noi Inter o niente anche se io sono all’improvviso diventata milanista. Sì: mi sono fatta comprare. Oh l’Inter una maglia personalizzata non me l’aveva mai fatta avere e io sono una persona riconoscente!).

Stiamo pure facendo la raccolta Esselunga per il pallone dedicato ai mondiali. Per dire. Lui ci ha provato davvero a “farci respirare un’atmosfera calcistica.

Ma per il secondo compleanno si è arreso … Il regalo è stato una bella bambolina tutta da femmina e tutta rosa (finalmente!!!).

E poi sono arrivati i Mondiali. E’ chiaro che ho dovuto per forza scendere a compromessi…

Dai. Ok calcio. Ma lei tifa Francia!

 

10390562_10152291384341185_2517410239388862640_n

 

Niente… anche li quante storie… Uff…

Il punto di accordo è arrivato con un simpatico e graditissimo regalo: una Barbie speciale dedicata ai Mondiali di calcio, e disegnata dall’artista brasiliano Romero Britto.

Barbie (per far felice me), calcistica (per far felice lui), brasiliana (per far felici tutti: andiamo sul paese “neutro” che è meglio).

 

10369203_10152291382856185_4116611475398803760_n

 

Poussinou ne va già matta.

Una Barbie ultra fashion e calcio addicted? Sì, si può.

Il Papà si è occupata della parte “logistica” spiegando alla bambina qualcosina in più su questa Barbie dotata di pallone da calcio: “Guarda, si calcia così!”.

La mamma invece, si è permessa di aggiungere qualcosa sulla parte fashion: “Vedi amore? Una donna può anche giocare a calcio, ma farsi la manicure e vestire un look da urlo! Con un po’ di esercizio magari si riesce pure a tirare nella palla persino con i tacchi alti! Sì vabbè magari la mamma non avrebbe scelto low boots bianchi … ma sai quando si fa sport bisogna anche sapersi adattare. Gli occhiali a gatta con lenti specchiate blu invece tienili in mente: sono sempre favolosi! Un vero must-have!”

Sta di fatto che questa Barbie “World Cup Edition” vestita dall’artista brasiliano è davvero una delizia.Da quando ha fatto il suo ingresso in casa, non si guarda mai più una sola partita senza!

10441373_10152284271901185_2727620847923599978_n

 

Volete saperne di più su questa favolosa Barbie vista e disegnata da Romero Britto? Ecco a voi tutti i dettagli sul sito di La scatola dei giocattoli.

 

 

Credeva che la sua bambina stesse facendo una bolla nella sua pancia, invece...

Si è aiutata con dei farmaci per rimanere incinta, ma quando è andata a fare l'ecografia...

Da l'esame per la laurea durante la nascita di sua figlia

Voleva sbarazzarsi di loro, poiché li reputava una cosa più grande di lei

Copri tuo figlio: tutto ciò mentre era in fila al supermercato

Scopre quello che fa realmente il marito nelle sue ore di lavoro straordinarie

L'aceto, un ingrediente che sgonfia i piedi