Il cuore di Giampy raccoglie 12mila euro per l’ospedale Buzzi

Finalmente riesco a parlarvi di qualcosa di bello, di qualcosa che scalda il cuore e di qualcosa al quale ho avuto il piacere di poter partecipare…
Il 16 settembre al 3Jolie la serata di presentazione del primo progetto dell’associazione Il Cuore di Giampy a favore dell’Ospedale Vittore Buzzi di Milano è stata un grande successo. In una sola serata l’associazione ha raccolto 12mila euro che saranno destinati all’acquisto di un prezioso macchinario per il reparto terapia intensiva neonatale.

La mia amica Cristina De Pin  ha presentato la serata al 3Jolie di Milano che ha messo insieme tanti sostenitori dell’associazione, personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo, manager d’azienda, rappresentanti dell’Associazione Bambini Cardiopatici e i medici dell’ospedale Vittore Buzzi a cui sarà destinato il macchinario che verrà acquistato.
Non posso che ritenermi soddisfatta di questo primo traguardo – ha dichiarato a fine serata la presidente dell’associazione Susanna Rossi – questo è un primo importantissimo messaggio per noi dell’associazione, si tratta solo dell’inizio di un grande progetto”. Soddisfatti ed emozionati anche i medici dell’ospedale Vittore Buzzi, tra cui il responsabile della Terapia Intensiva Neonatale Gianluca Lista, che ha voluto sottolineare l’importanza del sostegno di associazioni come Il Cuore di Giampy.

Anche l’attore e modello Bruno Cabrerizo, i cui bambini sono nati proprio all’ospedale milanese ha voluto sottolineare i meriti dell’ospedale Buzzi. “Ringrazio Susanna per avermi invitato a questa serata – ha dichiarato l’attore – perché per me è molto importante dare il mio contributo all’ospedale. I bambini per me sono in assoluto la cosa più importante”.

Tra gli ospiti che hanno partecipato alla serata, sono stata molto felice di aver avuto un occasione per rivedere oltre a Cristina con il suo fidanzato il capitano del Milan Riccardo Montolivo, la cara Silvia Slitti con il marito Giampaolo Pazzini, l’amico e compagno di tante risate a Taormina Dj Squalo, la showgirl Ana Laura Ribas, Gianluca Voulaz, Francesca Barbato, il campione in carica di boxe categoria superleggeri Andrea Scarpa e il campione uscente Renato De Donato, la showgirl Ana Laura Ribas. Ad intrattenere gli ospiti insieme a Cristina De Pin, Massimo Costa, il famoso “Pippo” di Camera Café, che ha fatto dell’asta benefica un momento di divertimento. All’asta hanno partecipato attivamente tanti bambini nati all’Ospedale Vittore Buzzi, che per l’occasione hanno sfoggiato una maglietta con scritto “Io sono nato al Buzzi”, “un segno concreto dell’importanza che ha per la città questo Ospedale”  – ha sottolineato Susana Rossi.

Tra i capi venduti all’asta, l’abito firmato Peter Langner indossato da Cristina De Pin, la maglia del capitano Riccardo Montolivo e il bavaglino del piccolo Giampy, acquistato per ben 1000 euro.
Ringrazio Filo Magnini che ci ha fatto sentire il suo calore grazie all’invio della sua cuffia e dei suoi occhialini. Un grazie di cuore va anche a Francesca Piccinini che ci ha fatto arrivare la sua tuta di allenamento.
Io, proprio il giorno della serata, avevo messo nella mia vita un punto e chiuso una situazione non bella che ho vissuto…  ho deciso proprio per questo di farmi un regalo… e di fare un regalo agli altri… mi sono contesa all’asta l’orso gigante di Nanan e me lo so aggiudicata!!! Per me questo meraviglioso peluches rappresenterà un nuovo inizio ed un nuovo inizio!!! Sono davvero felice di aver potuto dare un piccolo aiuto e di aver partecipato alla serata con i microfoni di Fashion Channel che ringrazio sempre per la fiducia e la stima dimostratami.

L’associazione proseguirà nella raccolta fondi per l’ecografo portatile destinato al Buzzi attraverso donazioni spontanee e la vendita di alcuni prodotti esclusivi dell’associazione, come le bottiglie personalizzate Il Cuore di Giampy realizzate da Sleeve Company. Per dicembre è già in programma una serata di festa con asta benefica.
Gli altri partner della serata sono stati: Pasticceria Ramperti, gli studi fotografici Moumou Photography e Nathaniel by Estelle, Nanan, Ottaviani, Confetterie Conti, Dpl Candele e Beppe De Palma.

cristina lodi-8

ph-Moumou-Photography-Il-cuore-di-Giampi-5

cristina lodi-9

cristina lodi-2

cristina lodi-1

cristina lodi-4

cristina lodi-6

ph.-Moumou-Photography_Il-cuore-di-Giampi-4

cristina lodi-7

CDG_0571

CDG_0645

SGP2439324

CDG_0925

CDG_1156

ph.-Moumou-Photography_Il-cuore-di-Giampi-2

ph.-Moumou-Photography_Il-cuore-di-Giampi-10

Kate Middleton, svelata la ricetta della sua maschera di bellezza fai da te

Lady Diana, tutte le volte che ha lasciato che il suo stile parlasse per lei

16 idee per indossare gli stivaletti in questa stagione

Come scegliere il reggiseno giusto in base alla forma del seno

Dalla Regina Elisabetta a Meghan Markle: perché i royal indossano cappelli?

Meghan Markle e il suo revenge tour: ecco la mente dietro i suoi abiti della vendetta

Fashion anche dopo i 60 anni: i segreti per rimanere giovani