I’m a Barbie girl in a Barbie world!

In questo periodo sono tutti pazzi per la bambola più famosa del mondo: Barbie. Non solo le più piccole, anzi soprattutto quelle che sono cresciute ma continuano a rimpiangere proprio gli anni in cui giocavano con lei. “Tutti siamo stati bambini, solo che pochi se ne ricordano” scriveva Antoine de Saint Exupery e Jeremy Scott ci ha fatto un grande regalo: ricordarcelo.

Proprio in occasione della Milano Fashion Week tenutasi lo scorso settembre. Per fortuna quest’anno gli stilisti hanno dato alla moda un’attitudine scherzosa, un’allure sofisticata che ironizza su se stessa e ci fa divertire. Così, dopo la straordinaria capsule collection disegnata da Jeremy Scott per Moschino, è stata lanciata una versione low cost dal department store Forever 21. E ci ricordano che la moda è arte, che è giusto dar vita a diverse sfaccettature della nostra personalità senza eccedere. L’importante è avere qualcosa che sia rosa shocking, proprio come Barbie.

Come si legge sul comunicato stampa Moschino, Barbie ha un’atteggiamento positivo verso la vita, ha fascino, sa districarsi tra mille impegni, tra la vita lavorativa e quella privata, camminando sempre sui tacchi, ma il suo accessorio più bello è e resta il sorriso, che nonostante tutto rimane fisso e spinge a emularlo, quasi come uno specchio. (O una cover, vista l’ultima proposta Moschino!).

«Siamo capaci di tutto e dobbiamo vedere rosa, come Barbie!» ha commentato Jeremy Scott. Tutine, tailleur con strascico satinato e iridescente, organza e paillettes, mini abiti ballon, vestiti in jacquard di seta, balze e rouches scintillanti hanno contribuito a valorizzare le silhouette. Chiome lunghe e pose plastiche fanno da perfetta cornice a vestiti da favola…nel vero senso della parola!

Forever 21, il department store americano più amato dalle ragazze, con sedi in America, Europa (purtroppo non ancora in Italia!), Asia e Medio Oriente, ha proposto una collezione composta da diversi pezzi acquistabili anche sul loro sito online, che comprende t-shirt, felpe, maglioncini fluffy e accessori, tutti legati da un fil rouge che si colora di rosa! I designer del colosso low cost hanno saputo interpretare con lungimiranza capi che hanno come protagonista proprio lei, l’icona senza tempo: Barbie.

Tutti accomunati dalla particolare tonalità di rosa a cui è stato dato il nome di rosa Barbie, appunto. Insomma dovremmo accogliere tutte l’invito delle maison protagoniste del fashion business e divertirci. Con la nostra personalità. Con il nostro lavoro. Con i nostri impegni. Con la vita stessa. E metterci un pizzico di magia.
Barbie

barbie bambola moschino

barbie by moschino src=

moschino barbie

Vede un senzatetto rovistare nell'immondizia e decide di portargli un pezzo di pizza. Subito dopo la donna scopre la più grande sorpresa della sua vita.

Oroscopo, i 5 segni dello zodiaco che tradiscono più degli altri

Una divertentissima imitazione di belen

I 3 segni zodiacali più vendicativi

Le 10 foto più belle del 2018

Oroscopo: i 5 segni dello zodiaco che profumano di soldi

Vado a vivere da solo, Nord VS Sud