Polenta rossa: versione estiva

Quando la polenta diventa un perfetto piatto estivo!

Care Bigodine, chi ha detto che la polenta deve per forza essere un piatto invernale?

A parte il fatto che di “estivo” le previsioni del tempo quest’anno non ci concedono un granché, io continuo a sperare che qualcuna di voi da qualche parte si stia godendo serenamente un po’ di sole caldo caldissimo!

Di conseguenza questa volta sfido proprio voi. proponendovi la polenta in estate.

So bene che la polenta è un piatto che si prepara in inverno giusto per “scaldarsi un po’” ma con un pizzico di fantasia anche lei “la Polenta“si trasforma in un perfetto antipasto o piatto unico dedicato alle vostre serate estive.

Di questa ricetta propongo anche una versione “easy” ovvero senza la preparazione dei pomodorini confit (occorrerebbe accendere il forno e non è detto che ne abbiate voglia)

Vediamo allora insieme la ricetta di oggi  facilissima ed economica (cosa che non guasta mai)

“Che la creatività sia con voi!”

INGREDIENTI:

PER LA SALSA DI POMODORO:

  • 250gr pomodori confit preparati con pomodorini pachino e q.b. olio evo, sale, pepe, curcuma e n.2 cucchiaini di zucchero
  • 200gr pomodorini pachino freschi
  • n.1 spicchio di aglio
  • n.1 scalogno mini
  • ½ cetriolo di media grandezza
  • ½ lime
  • n.10 filetti di pomodorini secchi sott’olio
  • q.b. olio, sale, pepe

PER LA POLENTA:

  • 250gr farina gialla per polenta (io ho usato quella a breve preparazione seguendo le istruzioni proposte nella confezione)
  • q.b. sale
  • n.1 cucchiaio olio evo
  • n.1 noce di burro grande

ISTRUZIONI:

PER LA SALSA AL POMODORO:

  • Preparare per prima cosa i pomodorini confit.
  • Accendere quindi il forno a 180°.
  • Lavare i pomodorini e adagiarli su una teglia da forno coperta da carta da forno.
  • Condire i pomodorini con abbondante olio evo, sale e pepe aggiungendo anche un cucchiaio abbondante di curcuma.
  • Spolverizzare il tutto con lo zucchero.
  • Cuocere per circa 30′.
  • Nel frattempo tritare finemente l’aglio con lo scalogno.
  • Ridurre a piccoli dadini la metà del cetriolo privato della pelle e tagliare a striscioline sottili i filetti di pomodorini secchi sott’olio.
  • Tagliare a cubetti piccoli i pomodorini pachino freschi e unire tutti gli ingredienti in una ciotola capiente.
  • Aggiungere i pomodorini pachino leggermente schiacciati con una forchetta insieme al loro sughetto di cottura. (a voi la scelta se eliminare o meno la buccia del pomodoro)
  • Condire il tutto con abbondante olio evo, sale, pepe e il succo di mezzo lime.
  • Conservare in frigorifero per almeno un’ora prima di servire accompagnando le polentine croccanti appena fatte.

N.B.
Per la versione “easy” della salsa seguire lo stesso procedimento evitando
semplicemente di utilizzare i pomodorini confit.

PER LA POLENTA:

  • Preparare la polenta seguendo le istruzioni proposte nella confezione aggiungendo un po’ di sale nell’acqua di cottura.
  • Stendere la polenta cosi ottenuta in un piatto piano in modo da ottenere uno strato di circa 1,5 cm di spessore.
  • Lasciare raffreddare completamente coprendo, una volta tiepida, con la pellicola trasparente in modo che la superficie non si secchi.
  • In una padella antiaderente scaldare un cucchiaio di olio con una bella noce di burro.
  • Decoppare la polenta creando dei dischi di media grandezza e friggerli nella padella ben calda.
  • Il fuoco deve essere medio e la cottura abbastanza lunga in entrambi i lati in modo che le polentine diventino ben croccanti e dorate.
  • Servire ancora calde con la salsa di pomodoro ben fredda. Il contrasto sarà ottimo.
Gelato vegano alla frutta

Gelato vegano alla frutta

Sfoglia con albicocche, more e mandorle al fresco profumo di lime

Sfoglia con albicocche, more e mandorle al fresco profumo di lime

Come utilizzare le erbe spontanee in cucina

Come utilizzare le erbe spontanee in cucina

Il segreto per preparare una cioccolata calda densa e cremosa

Il segreto per preparare una cioccolata calda densa e cremosa

Linguine integrali con pesto di broccoletti e mandorle

Linguine integrali con pesto di broccoletti e mandorle

Come conservare una spremuta d'arancia fresca

Come conservare una spremuta d'arancia fresca

Il coscio di cinghiale al forno - La ricetta originale di Obelix

Il coscio di cinghiale al forno - La ricetta originale di Obelix