Reinventando Frida…

La poesia rivista ai tempi nostri...

 

Ti meriti un amore che ti voglia
spettinata, con tutto e le ragioni che ti fanno
alzare in fretta, con tutto e i demoni che non ti lasciano dormire.
Ti meriti un amore che ti faccia
sentire sicura, in grado di mangiarsi il mondo
quando cammina accanto a te, che senta che i tuoi abbracci sono perfetti per la sua pelle.
Ti meriti un amore che voglia ballare
con te, che trovi il paradiso ogni volta che
guarda nei tuoi occhi, che non si annoi mai di leggere le
tue espressioni.
Ti meriti un amore che ti ascolti
quando canti, che ti appoggi quando fai la ridicola,
che rispetti il tuo essere libera, che ti accompagni nel tuo volo,
che non abbia paura di cadere.
Ti meriti un amore che ti spazzi via le
bugie che ti porti il sogno, il caffè
e la poesia.

Frida Kahlo

Frida Kahlo Autoritratto con collana di spine e colibrì
Frida Kahlo – Autoritratto con collana di spine e colibrì

Questa stupenda poesia la dice lunga.

Perché la Frida era una femmina molto cazzuta e io la stimo proprio un sacco…

Aggiungere parole alle sue, cambiarle, alterare l’essenza del suo messaggio, sarebbe una follia da folli, ma io folle ci sono nata, quindi devo per forza traslare questa poesia nel 2.0.

Con buona pace della Kahlo che, ovunque lei sia, spero mi possa perdonare…

...la prima cosa da imparare...
La prima cosa da imparare…

Ti meriti un amore che ti avvisi quando è il caso di farti il colore e, non solo, che ti dica che a quel matrimonio ci sarà la sua ex; così potrai apparecchiarti della Madonna e apparire molto più figa di lei!

Ti meriti un amore che non voglia venire con te, ma che ti osservi la bacheca Facebook e sia felice se esci con le tue amiche; che non gli prenda l’arrabbiatura cattiva se uno qualunque ti manda un sms su Messenger, ma che sia orgoglioso che ogni giorno tu scegli di dividere il tuo splendore standogli al fianco.

Ti meriti un amore che non ti dia per scontata, che ti porti a cena tu e lui da soli, che ti faccia sorprese senza una ragione e regali solo per amore; che sappia farti sentire bellissima sempre,anche quando non hai fatto la ceretta e che non si stanchi delle tue paranoie, anche quando sono cazzate vere.

Ti meriti un amore che sappia interpretare i tuoi silenzi e pretendere le tue parole, un amore che non sia logico ma folle e che si nutra di esterno, non solo di sentimento; che sappia giocare e ridere, tanto quanto concretizzare e progettare, ti meriti un amore che abbia il sapore di domani con i piedi nell’oggi.

Ti meriti un amore che ti abbronzi, perché abbronzata sei più bella; che ti accarezzi le guance e ti guardi negli occhi; ti meriti un amore che ti porti su e non ti lasci cadere.

Alice Nember