Ricette dall’Antica Roma

La cucina degli antichi romani

Antichi romani. Grandi conquistatori, abili ingegneri e costruttori… ma anche molto fantasiosi nella loro cucina. Ecco qualche ricetta dal passato per gli amanti dell’archeo-cucina!

Condimento principale dell’antica Roma era la Salsa Garum ottenuta dal pesce salato e fermentato con l’aggiunta di erbe aromatiche. Gli antichi scrittori ci hanno lasciato la ricetta: 2 cucchiai di pasta d’acciughe stemperate in succo d’uva portato ad ebollizione fino a ridurlo a 1/10; unire al composto dell’origano e mescolare il tutto.

salsa garum

La Salsa Garum (Fonte: taringa.net)

Questa salsa serviva poi a condire piatti molto particolari come per esempio le polpettine di carne descritte da Apicio. Questa la ricetta: amalgamare 5 etti di carne tritata di maiale o manzo con 150 gr di mollica di pane bagnata nel vino, aggiungere 500 gr di pinoli, del pepe e un cucchiaio di salsa garum. Fare delle polpettine e cuocerle in un bicchiere di vino.

Molto apprezzata dai Romani doveva essere anche la curiosa Frittata di Lattuga, chiamata Patina. Per realizzarla bisognava tritare un cespo di lattuga con pepe, vino cotto, acqua e olio; legare il composto con delle uova e cucinare servendo in tavola la frittata cosparsa di pepe.

timthumb

La frittata di Lattuga, patina (Fonte: dialessandria.it)

Non resta che provare e sperimentare! Buon appetito!

Le etichette per la cucina da stampare

Codice delle uova sul guscio, cosa significa?

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

La ricetta tradizionale dell'ossobuco alla romana

30 piatti autunnali da gustare: tutte le ricette più saporite di questa stagione

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

Cheesecake autunnale al sapore di cachi e vaniglia