San Valentino in dolcezza: Rose of The Dolomites

Arte e alta pralineria si incontrano e creano un capolavoro per il palato.

Se per questo San Valentino manca ancora al vostro regalo una nota di dolcezza e cioccolato, abbiamo la soluzione giusta per voi.

Loacker ci viene in aiuto con Rose of The Dolomites, una pralina ricoperta di finissimo cioccolato> con un cuore di morbida crema e croccante granella di nocciole tostate su una base di wafer fragranti. Una confezione di Rose of the Dolomites è il dono perfetto da regalare e regalarsi per aggiungere dolcezza a un giorno speciale. La delicata copertura è disponibile in tre varianti: Original ricoperta con cioccolato al latte, Dark-Noir con copertura al cioccolato fondente e White con cioccolato al latte.

rose of the dolomites loacker

L’ispirazione proviene proprio dalle Dolomiti e dalle Rose Alpine, uniche nel loro genere, come questo nuovo prodotto Loacker: pure come il fiore, queste praline sono fatte con materie prime genuine e non contengono aromi artificiali, coloranti o conservanti.

Potete trovare ed acquistare Rose of The Dolomites anche nei Loacker Point (Trento, Heinfels, Bergamo, Brennero, Verona, Bolzano), nel Loacker Brandstore di Trieste e nel Temporary Store di Roma presso la Stazione Termini fino al 7 aprile.

In particolare a Roma, nel nuovissimo Temporary Store Loacker situato all’interno della Stazione Termini,  troverete tutte le novità e i grandi classici della tradizione Loacker, una tradizione familiare fatta di grande attenzione nella scelta delle materie prime, qualità e arte pasticcera.: ma non perdete tempo, solo fino al 7 Aprile!

L'agriturismo di Benedetta Rossi: le foto de La Vergara immerso nelle Marche

Orecchiette con le cime di rapa, la ricetta completa e originale

Benedetta Rossi e l'imprevisto: salta la connessione durante la diretta Instagram

Carlo Cracco sul plexiglas nei ristoranti: "piuttosto chiudo"

Come usare il forno: la differenza tra statico e ventilato

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Latte di suocera: cos’è e quanti gradi ha