Smalto per unghie, come è fatto?

Visita al reparto produttivo di Layla Cosmetics

Lo indossiamo tutti i giorni, ci piace giocare coi suoi colori, abbinarlo agli accessori… di cosa stiamo parlando? Dello smalto per unghie!
Ci siamo mai chieste come è fatto e come nasce? Per scoprirlo, abbiamo visitato il reparto produttivo degli smalti made in Italy e di alta qualità Layla Cosmetics.

smalto per unghie layla

Un po’ di storia…

La storia dello smalto per unghie ci racconta che le donne amavano dipingersi le unghie già durante il periodo dell’età del bronzo (3000a.C.), tramite l’utilizzo di hennè essicato. Questa abitudine venne poi persa, fino al Rinascimento.
Ma è negli USA, a fine del XIX secolo, che lo smalto come lo intendiamo oggi fa la sua prima apparizione. Con la nascita del mercato delle automobili, infatti, si inizia a pensare che vernici simili a quelle utilizzate per la carrozzeria potessero trovare impiego anche in ambito cosmetico.

Ed è proprio Layla Cosmetics a portare per prima lo smalto in Italia, grazie al suo fondatore il Comm. Emanuele Rossetti. Azienda che è rimasta tuttora ad un livello di produzione artigianale, per mantenere alto il livello di qualità e sicurezza dei prodotti.

layla cosmetics

Cos’è lo smalto per unghie? Come è fatto?

Lo smalto è una vernice con coloranti, all’interno di una miscela di solventi. Nella formula sono presenti inoltre resine e filmogeni che permettono la stesura e adesione all’unghia in seguito all’evaporazione della parte solvente.

Diversi sono invece gli smalti utilizzati per le colorazioni semipermanenti, distribuiti dai primi anni 2000, che contengono resine in grado di indurirsi grazie all’azione dei raggi UV delle apposite lampade.

macchinario per la produzione dello smalto per unghie

Macchinario per la produzione dello smalto.

Gli smalti per unghie sono sicuri per la salute?

Tutte le materie prime che compongono gli smalti sono state analizzate dal Comitato Scientifico di Cosmeologia e ritenute idonee e sicure per la salute, in linea con quanto enuncia la rigorosa normativa europea di riferimento (1223/2009).

Layla Cosmetics in particolare è molto attenta alla qualità dei suoi ingredienti, e ha deciso ad esempio di eliminare il toluene, nonostante ritenuto sicuro dalla normativa fino a una concentrazione del 25%. Tutti gli smalti e cosmetici che si attengono alle regole di sicurezza europea sono inoltre sicuri anche se utilizzati durante gravidanza e allattamento. Unica accortezza rimane quella di eventuali allergie che una singola persona può avere nei confronti di un determinato ingrediente. Tutti i componenti sono comunque stampati su ogni flaconcino per consultazione, e per qualsiasi dubbio è possibile rivolgersi alla casa produttrice o consultare l’utile sito ABC-Cosmetici di Cosmetica Italia.

smalto per unghie sicuro per la salute

Layla Cosmetics assicura infine un prodotto sempre “fresco” sul mercato, in quanto tutti i suoi smalti sono in vendita entro massimo 3 mesi dal confezionamento.
Layla Cosmetics produce i suoi cosmetici presso lo stabilimento di Milano, dalla miscelazione degli ingredienti fino al packaging e distribuzione. È presente inoltre in centro a Milano con il negozio LaylaLand aperto fino a tardi, in cui potersi far coccolare da personale esperto, che saprà consigliarci verso la scelta dello smalto più in linea con la propria personalità.

Ed ecco alcune immagini di prodotti per unghie del marchio Layla Cosmetics.

smalti 1 coat layla

i nuovi smalti 1 coat: basta una sola passata per un risultato professionale

smalto ceramic sorbet effect

effetto sorbetto, per questi smalti pastello punteggiati di bianco

smalti effetto fluo layla

smalti effetto fluo, per chi ama osare!

prodotti per il nale care

prodotti per il nale care, per unghie sempre al top

smalti gel a unica passata

smalti gel ad unica passata

cosmetici layla

non solo unghie. Layla Cosmetics produce anche prodotti di make-up: fondotinta, ciprie, rossetti, matite occhi e labbra, ombretti, mascara, …

Banana quando mangiarla e perché

Abitudini quotidiane per la felicità

Segno zodiacale, come affrontare una brutta giornata

Effetto Natsubate: significato del termine e cosa fare

Un adolescente inventa il reggiseno che scopre il tumore al seno

Usi il cellulare al bagno? Ecco perché non dovresti farlo

Che cos'è lo stress ossidativo, nemico del nostro corpo