Tartelette Mignon al lime e crema di latte

Irresistibile sensazione di freschezza!

Amiche bigodine…è inutile dirlo…io vi avviso…una tira l’altra!

Quasi una droga…creano una sorta di dipendenza ed è difficile fermarsi!

Noi però da brave bigodine…faremo appello a tutto il nostro buon senso (in tutti i casi sempre utile) e ne mangeremo solo due o tre (…per volta…).

Ho scoperto questa ricettina qualche anno fa…nutrivo da subito alcune perplessità in merito alla realizzazione delle tartellette.

In realtà con qualche accortezza tutto funziona perfettamente. Piccole modifiche alla crema per renderla ancora più morbida e soffice e voilà…a voi…“le Mignon al lime e crema di latte”.

Due consigli prima di lasciarvi alla ricetta:

1-quando date forma alle tartellette con il composto di biscotti, burro e Golden Syrup cercate fin da subito di non lascaare troppo composto sul fondo altrimenti risulterà spesso ed eccessivo. Fate attenzione però: in cottura sicuramente i bordi scenderanno!

Niente paura! Togliete le mignon dal forno e con l’aiuto del retro di un cucchiaino cercate di rimodellare le tartellette. Ci vorrà solo un pizzico di pazienza e loro non si muoveranno più!

2-Nel preparare la crema non abbiate paura che possa essere troppo morbida. Una volta montata la panna e aggiunti sia il latte condensato che il succo del lime continuate a mescolare delicatamente con una frustina. Si ricompatterà tutto e se non bastasse lasciandole riposare al massimo un’ora in frigo raggiugeranno la perfetta consistenza.

Ecco a ricetta e come al solito…“che la creatività sia con voi!”

INGREDIENTI:

  • n.4 cucchiai di golden syrup ( o melassa )
  • 50gr burro
  • 180gr biscotti digestive
  • 150ml panna da montare
  • 200ml latte condensato
  • n.2 lime per il succo e per la scorza
  • q.b.scorza di lime per decorare

ISTRUZIONI:

  • Accendere il forno a 180°
  • Imburrare n.12 stampini mono porzione mignon (io ho usato quelli dal bordo alto)
  • Fondere in un pentolino il burro con il Golden Syrup.
  • In un recipiente sbriciolare bene i biscotti, unire il burro fuso e lavorare l’impasto per creare una consistenza omogenea.
  • Sistemare l’impasto ottenuto negli stampini. Aiutarsi con le dita in modo da dare una forma regolare. Avere cura di fare i bordi alti poiché in cottura tenderanno a scendere e cercare di non lasciare la base delle tartellette molto spessa.
  • Infornare per 6′.
  • Lasciare raffreddare completamente e riporre in frigo qualche minuto prima di staccare le tartellette dagli stampini. (basterà aiutarsi con la punta di un coltello).
  • Nel frattempo montare la panna con la scorza del limone.
  • Aggiungere a seguire il latte condensato e il succo del lime. Continuare a mescolare con una frusta fino a quando il composto non avrà raggiunto una consistenza densa.
  • Con una sac-a-poche riempire abbondantemente le tartellette e lasciare riposare in frigo per circa 1h prima di servire.
  • Al momento di servire guarnire con della scorza di lime.

 

La ricetta del burger di zucca con maionese alla salvia

La ricetta della cheesecake al microonde

Risotto con crema di spinaci e pescatrice

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Latte di suocera: cos’è e quanti gradi ha

5 modi per riciclare la zucca di Halloween

Come preparare le uova di cioccolato senza stampo