ricetta pasta frolla biscotti

Una ricetta che vale per 3!

E tutto senza triplicare i tempi!

Vi racconto qualcosa del mio grande amore: la pasta frolla.
Io la adoro. Perchè? Semplice! Gli ingredienti sono semplici, genuini di forza.
La farina… la forza e la ricchezza della natura, è da qui che parte tutto.
Le uova… simbolo della vita che nasce e si rinnova di continuo
Il burro… la morbidezza necessaria per lasciarsi andare
Lo zucchero… la dolcezza… non potrei vivere senza.

Insieme questi ingredienti danno vita ad una pasta così forte da racchiudere e proteggere al suo interno un delizioso ripieno come la marmellata (ma non solo) e con esso formare una delizia in totale armonia.
Preparare la pasta frolla per me ha sempre nascosto qualcosa di magico. Hai questi ingredienti in tante ciotoline diverse e tu puoi fonderli e creare qualcosa che nella sua semplicità può essere assolutamente unico, esilarante, meraviglioso.
La ricetta più antica del mondo forse, ognuno ha la sua. Semplice, divina, da repertorio.
La Crostata…. chi non la ama? Anche il mio capo che non mangia dolci l’ha assaggiata!
Vi propongo una versione arricchita con la mia fantasia e con cui potrete in una volta sola preparare i biscotti per la colazione, i pasticcini per il te, la torta della domenica!

biscotti di pasta frolla arancia e cioccolato

 

Ingredienti per la pasta frolla al cacao:

  • 450g farina bianca
  • 50g cacao amaro
  • 250g zucchero a velo
  • 250g burro
  • 4 tuorli
  • 1 uovo
  • 1 bacca di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • La scorza di un’arancia

Setacciare sul piano di lavoro la farina con il cacao. Aggiungere il sale, lo zucchero a velo, i semi di vaniglia, la scorza dell’arancia grattuggiata.
Formate una fontana. Al centro aggiungere le uova, cominciare a impastare. Aggiungere il burro tagliato a pezzetti e lavorate tutti gli ingredienti fino a formare una pasta liscia e consistente.
Avvolgete nella pellicola trasparente e lasciare riposare per un paio di ore.

Per la farcitura:

  • Marmellata di arance (1 vasetto circa)
  • Gocce di cioccolato fondente (1 manciata – circa 50g)
  • Amaretti (circa 20)

Imburrare e infarinare uno stampo per crostata o utilizzarne uno in silicone da 24 o 28 cm.
Stendere la pasta frolla allo spessore di circa 7-8mm.
Lo spessore dipende da come vi piace la crostata.
Bucherellate il fondo.
Sbriciolate gli amaretti e distribuiteli sul fondo della crostata. Aggiungere le gocce di cioccolato e infine la marmellata a coprire tutto, un bello strato generoso!
Ritagliate delle strisce di pasta e decorate la vostra crostata come più vi piace.
Con la pasta frolla rimasta potete fare dei biscotti/crostatine che preparerete come la crostata più grande e infine dei semplici biscotti al cacao (buonissimi!!!)

 

pasta frolla cacao e arancia

Codice delle uova sul guscio, cosa significa?

Gnocchi fatti in casa alla ricotta e curcuma

La ricetta della torta all'uva fragola

Quanto tempo si conservano le uova sode?

Salame al cioccolato senza burro

Ecco come preparare la torta greca al latte

Esistono formaggi senza lattosio?