scarpe e profumo

6 trucchi pratici per dire addio ai cattivi odori nelle scarpe

Ecco a voi 6 pratici trucchi che funzionano per dire finalmente addio ai cattivi odori che sentiamo provenire dalle nostre scarpe

Se c’è una cosa che non sopportiamo è quando le scarpe prendono un cattivo odore. Purtroppo i motivi possono essere molti e se i rimedi finora utilizzati non hanno mai sortito l’effetto desiderato, ecco a voi 6 trucchi infallibili per poter dire addio per sempre ai cattivi odori nelle scarpe. Di tutta la famiglia.

Bicarbonato di sodio

Lo sapevate che il bicarbonato di sodio è in grado di assorbire l’umidità in eccesso presente nella soletta e nella superficie interna della scarpa? E lo sapevate che è anche in grado di neutralizzare qualsiasi altro cattivo odore? Basta applicare del bicarbonato di sodio e lasciarlo riposare durante tutta la notte. Al mattino pulitelo con un tovagliolo e addio cattivi odori.

Talco per bambini in polvere

Usate il talco in polvere proprio come avete usato il bicarbonato di sodio, lasciando che agisca per tutta la notte. Potete anche metterlo nelle scarpe prima di indossarle, così eviterete di incappare in un’eccessiva sudorazione dei piedi.

Buccia di agrumi

Prendete la buccia fresca degli agrumi: ad esempio il limone, il lime, l’arancia o anche il pompelmo. Sono dei deodoranti naturali in grado di eliminare per sempre l’odore delle scarpe. Basta metterne dentro dei pezzettini per un paio d’ore.

Lavanda secca e salvia

Queste due piante hanno il potere di annullare anche l’odore più sgradevole, eliminando anche i batteri. Basta mettere dentro le scarpe un paio di ramoscelli essiccati di queste due piante e lasciarle agire per tutta la notte.

Olio essenziale di tea tree

Applicate un paio di gocce di olio nella parte interna della scarpa: quando la scarpa lo assorbirà, la sua azione batterica terrà lontano batteri e cattivo odore per almeno una settimana.

Carbone attivo

Se avete alcune compresse di carbone attivo in casa, posizionatele all’interno delle scarpe. Terranno lontani l’odore sgradevole e anche l’umidità.

La stessa cosa potete fare con del cotone imbevuto di aceto.

Come pulire la moka: i trucchi essenziali e come procedere passo per passo

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Colori al primo posto: quali sono i migliori per una stanza piccola?

Come eliminare le macchie dal materasso: tutti i trucchi per pulire bene e al meglio

Smart home, perché avere una casa intelligente è una buona idea

I trucchi per pulire un bollitore in maniera impeccabile

Case, gli italiani le comprano all’estero