Come allontanare gli scarafaggi da casa senza usare insetticidi

Ecco alcuni consigli per eliminare gli scarafaggi senza dovere ricorrere ai pesticidi.

Home > Casa > Come allontanare gli scarafaggi da casa senza usare insetticidi

Briciole e residui di cibo sono una vera leccornia per gli scarafaggi. Ecco perché in casa è più probabile trovare questi insetti in cucina. Per eliminare questo fastidioso problema esistono dei rimedi fai da te economici e green degni del miglior insetticida in commercio. Eccoli.

Come allontanare gli scarafaggi da casa senza usare insetticidi

L’aceto, con il suo odore molto forte, è inviso agli scarafaggi. Basta pulire le superfici con un panno imbevuto di questo liquido per toglierseli di torno.

L’erba gatta contiene nepetalattone, un repellente naturale innocuo per gli uomini. Messa su balconi e terrazzi terrà gli scarafaggi alla larga da casa. In alternativa si può optare per le piante di rosmarino.

Come allontanare gli scarafaggi da casa senza usare insetticidi

L’odore dell’aglio proprio non piace a questi insetti. Basterà, dunque, posizionare qualche testa negli angoli a rischio per non ricevere visite sgradite.

Questi odiatissimi insetti non amano neanche il profumo dell’alloro. Si può, quindi, tritare qualche foglia di questa pianta aromatica e mettere il composto in piccoli sacchetti da distribuire nei diversi angoli della casa.

Come allontanare gli scarafaggi da casa senza usare insetticidi

Non vanno dimenticati, inoltre, alcuni piccoli ma efficaci accorgimenti, come per esempio la pulizia della casa. Con la sporcizia e i residui di cibo gli scarafaggi vanno a nozze, per questo è sempre ottima cosa tenere pulita la casa, gettare sempre la spazzatura, evitare di accumulare piatti sporchi, conservare gli alimenti in contenitori a chiusura ermetica.

È fondamentale, infine, non avere in casa crepe e fessure e riparare eventuali perdite di acqua perché gli ambienti umidi favoriscono la proliferazione di questi insetti.