Come ordinare il frigo

Oltre a sistemare gli alimenti in contenitori e ciotole, cominciamo a togliere questi alimenti che dovrebbero stare fuori.

Home > Casa > Come ordinare il frigo

Il tuo frigo è costantemente pieno di cose da mangiare, tanto che non riesci a vedere quello che hai effettivamente dentro? Allora è il momento di sistemare le provviste, altrimenti rischierete di lasciare che il cibo vada a male. Ma come ordinare il frigo con criterio? Prima di tutto, togliendo gli alimenti che non ci vanno e creare così lo spazio necessario.

1. Pane

Il pane non si conserva in frigorifero, ma qualcuno lo fa per mantenerlo più a lungo. In realtà quando il filone è conservato in un ambiente freddo, avviene una cristallizzazione velocemente, per cui  il pane diventa stantio prima del tempo.

2. Cipolle

Le cipolle si mantengono meglio in aree asciutte e ventilate, lontano da altri alimenti che possono essere contaminati dal loro aroma forte. La cipolla deve inoltre stare in un  posto al buio, altrimenti germoglieranno. E non dimenticare che se hai solo bisogno di mezza cipolla, puoi congelare il resto.

3. Aglio

Anche l’aglio si può conservare in un ambiente asciutto e ventilata, per esempio in un cestino aperto, dove passa aria.

4. Avocado

Gli avocado si possono tenere fuori dal frigo, ma una volta aperti, è meglio conservare la metà in frigorifero.

5. Pomodori

I pomodori hanno un sapore migliore se consumati a temperatura ambiente, per cui si possono tenere anche fuori dal frigo.

6. Torta

A meno che la torta non sia farcita con della crema o del ripieno al formaggio, quest’ultima si può conservare in un contenitore ermetico per circa tre giorni.

7. Meloni

Se il melone è intero, tienilo fuori dal frigo. Una volta che lo hai tagliato, coprilo con la pellicola e mettilo nel frigo.

8. Uova

10 cibi da non conservare in frigorifero

La maggior parte delle persone mette le uova in frigo, ma non è necessario. Conservare queste ultime a temperatura ambiente è perfettamente sicuro se si si ha una una cucina fresca (idealmente, le uova dovrebbero essere conservate a meno di venti gradi.