pulire i dischi 45 giri

Come pulire i dischi 45 giri: trucchi e attenzioni per renderli sempre perfetti e funzionanti

Consigli su come pulire i dischi 45 giri nel modo giusto e senza rischiare di graffiarli

Vediamo insieme come pulire i dischi 45 giri in sicurezza, senza rischiare di rovinarli o graffiarli. I dischi in vinile sono rari e delicati e vanno trattati con la massima cura, anche un piccolo graffietto potrebbe danneggiare per sempre la traccia musicale.

Negli ultimi anni la passione per il vintage ha “contagiato” moltissime persone. Riprendersi il proprio tempo per sedersi sul divano e ascoltare un disco in vinile è qualcosa di catartico. È una sensazione decisamente diversa dall’ascoltare la musica in macchina o con le cuffie sulla metro mentre andiamo a lavorare.

I dischi 45 giri sono per lo più vintage e quindi, a maggior ragione, bisogna stare attenti e pulirli nel modo corretto. È essenziale non farsi prendere dalla smania di igienizzare tutto con sgrassatore, aceto e bicarbonato, ma usare gli strumenti giusti per preservare il disco.

Come pulire i dischi 45 giri con il panno antistatico

Come pulire i dischi 45 giri

Molti anni fa le persone lavavano i dischi in vinile con acqua e sapone neutro. Una pratica che oggi non viene più utilizzata ma che può essere indispensabile se si comprano vecchi dischi ai mercatini o dai rigattieri.

Se avete in casa i vostri dischi, custoditi dentro una vetrina e dentro la loro confezione, è difficile che accumulino così’ tanta polvere da dover fare un vero lavaggio con l’acqua. In questi casi basterà passare sulla superficie del disco un panno antistatico che cattura e trattiene la polvere.

Un trucchetto per prendersi cura dei dischi 45 giri è passarci sopra il panno antistatico prima di metterli nel giradischi e prima di conservarli nella loro custodia.

Come pulire i dischi 45 giri con le spazzole e il rullo

pulire dischi 45 giri

La tecnologia è migliorata anche in campo musicale e sono stati inventati degli strumenti appositi per la pulizia dei dischi 45 giri.

Le spazzole per i vinili sono degli strumenti super tecnologici, realizzati in fibra di carbonio, che eliminano la polvere, senza graffiare il disco. Basta una sola passata, da dare con un movimento circolare, per pulire i solchi dei vinili e eliminare ogni granello di polvere.

Il rullo per i dischi 45 giri non è altro che una versione tecnologica della spazzola leva pelucchi, il funzionamento è identico. I rulli per i vinili però sono realizzati con un’apposita gomma adesiva e morbidissima che cattura la polvere e le impurità senza danneggiare i solchi dei dischi.

Questi rulli sono un ottimo investimento, sono molto resistenti e si possono lavare con acqua e sapone.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

6 trucchi pratici per dire addio ai cattivi odori nelle scarpe

Come trasformare in modo incredibile ogni casa

Bucato: 9 errori che rovinano i panni in lavatrice

Come pulire i quattro fuochi e farli brillare: i prodotti naturali e tutti i trucchi da usare

Come pulire il grasso dalle pentole ed evitare aloni: i trucchi e i consigli migliori

Come pulire la moka: i trucchi essenziali e come procedere passo per passo

Come pulire bene gli occhiali: trucchi, pezze e rimedi naturali per una vista sempre perfetta