smart home

Smart home, perché avere una casa intelligente è una buona idea

Smart Home: la casa intelligente che rivoluzionerà per sempre il vostro modo di abitare

Sentiamo sempre più spesso parlare di casa intelligente e a guardare le immagini delle abitazioni, sempre più tecnologiche, si resta sempre un po’ affascinati da questo. Ma avere una smart home oggi è davvero una buona idea?

smart home la casa intelligente

Smart home: la casa intelligente

Se non avete mai ceduto a un prodotto smart, forse questo articolo potrà farvi cambiare idea, perché avere una casa intelligente può davvero cambiarvi la vita.

Una smart home è una casa implementata grazie alla tecnologia dell’Internet of Things, che prevede quindi la presenza di singoli oggetti smart che, grazie all’utilizzo domestico permettono una gestione semplificata di quei prodotti.

smart home

Smart Home in Italia

Anche se a guardare il Giappone o gli Stati Uniti, ci sembra di essere rimasti indietro, in realtà anche in Italia le smart home stanno riscuotendo il loro successo. A parlare sono i dati: nel 2020 le case connesse a internet hanno superato quota 2 milioni, secondo i dati raccolti da Statista.

Il confronto con USA e con il più vicino Nord Europa, restiamo comunque indietro. Nei due Paesi, infatti, le case intelligenti ammontano rispettivamente al 32,4% e al 30,5% del totale.

Perché scegliere casa intelligente?

I motivi per decidere di convertire la propria abitazione in una casa intelligente sono tanti e tutti assai convenienti. A partire dalla gestione degli elettrodomestici come il climatizzatore, la lavatrice e la lavastoviglie alla sicurezza della casa stessa.

Una casa, dotata di dispositivi smart, infatti include anche dei sistemi di sorveglianza che sono monitorati da remoto, un vantaggio davvero irresistibile per la sicurezza dell’abitazione.

Anche l’illuminazione gioca un ruolo centrale nella lista dei vantaggi di avere una casa smart. Con poche decine di euro si possono controllare dal divano, o da qualsiasi altra zona della casa accensione e spegnimento delle luci, regolazione dell’intensità e colore.

illuminazione smart home

Il controllo vocale

E se tutto questo non bastasse, ecco che ad aggiungersi c’è il controllo vocale. Grazie ad applicazioni dotate di intelligenza artificiale come Google Home, Amazon Echo e Nest, è possibile controllare i dispositivi smart con la propria voce.

Impostare timer, promemoria e sveglia, regolare l’illuminazione e attivare gli elettrodomestici collegati appunto ai dispositivi vocali.

E ora, non desiderate anche voi una casa smart?

Come pulire il divano in pelle scamosciata: trucchi e consigli per renderlo luminoso

Come pulire il marmo e lucidarlo in modo che sia sempre perfetto: trucchi e consigli

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come pulire la piastra per capelli: trucchi e consigli per un'igiene davvero perfetta

Come eliminare l'odore del cavolfiore da casa propria, in pochi semplici mosse

Bucato: 9 errori che rovinano i panni in lavatrice

Come trasformare la tua casa in un mondo di infinte possibilità