ufficio casa

Tocchi di colore nello studio: perché un ambiente meno serio ti farà rendere meglio

Scegliere il colore giusto per lo studio per aumentare creatività e produttività

Come arredare al meglio un angolo professionale all’interno di una casa? Scopriamo insieme come rendere migliore l’ambiente con i tocchi di colore nello studio pur mantenendo la serietà dell’ambiente.

tocchi di colore per ufficio

Tocchi di colore nello studio: come dipingere le pareti dell’ambiente professionale

Quando scegliamo di arredare una casa e i suoi ambienti, la prima cosa alla quale dobbiamo prestare attenzione è quella che riguarda la scelta dei colori, sono loro infatti, insieme ai complementi d’arredo, a definire il volto della nostra casa.

Inoltre, preferirne uno piuttosto che un altro può influire sulle nostra attività e sugli stati d’animo. Sappiamo bene, che ad esempio, alcuni colori sanno stimolare la creatività e la produttività più di altri, mentre ce ne sono alcuni che sanno infonderci un certo senso di serenità.

Così ecco che i tocchi di colore nello studio, ovvero in quell’angolo di casa destinato alla concentrazione diventano ancora più importanti, strumenti che aiutano ad aumentare produttività e a stimolare la creatività.

tocchi di colore per ufficio bianco

La lista dei colori per una angolo studio

Ora che abbiamo ribadito quanto i tocchi di colore nello studio, se utilizzati e distribuiti in modo attento, possano aiutarci a creare un ambiente sano e produttivo per il nostro lavoro.

Scopriamo quali sono le nuance da utilizzare per rendere gradevole e funzionare l’angolo destinato al lavoro.

ufficio casa

Bianco: dipingere le pareti dello studio con questo colore è sempre un’ottima scelta, non solo perché è conveniente ma perché conferisce all’ambiente sempre un aspetto fresco e rinnovato. Accanto al bianco, poi, potrete utilizzare dei tocchi di colore nello studio sia nelle pareti che ei complementi d’arredo.

Rosa: il rosa ha pro­prietà rilas­santi, questo colore induce alla calma e alla tranquillità e si sposa perfettamente con gli ambienti eleganti e chic.

Lilla: questo colore è associato alla creatività ed è perfetto per stili che richiamano la Provenza.

Giallo senape: il giallo è il colore consigliato dagli esperti, sembra proprio che la tonalità senape sia in grado di stimolare il cervello e l’apprendimento.

Arancione: considerato il colore dell’allegria e della gioia, può essere inserito anche in un contesto lavorativo per stimolare la creatività di chi lavora.

Blu: tutte le sfumature di blu, lo sappiamo, contribuiscono a calmare gli stati d’animo favorendo il rilassamento. Attenzione a non esagerare troppo però, la concentrazione sul lavoro è tutto.

Scegliere la biancheria letto on line per dormire meglio e con stile: 8 proposte convenienti

Scegliere la biancheria letto on line per dormire meglio e con stile: 8 proposte convenienti

Gli accessori per la scrivania migliori per un ufficio in casa

Gli accessori per la scrivania migliori per un ufficio in casa

La pianta del delfino sarà la vostra pianta da appartamento preferita

La pianta del delfino sarà la vostra pianta da appartamento preferita

Come pulire le maniglie in modo impeccabile: trucchi e prodotti per farle splendere

Come pulire le maniglie in modo impeccabile: trucchi e prodotti per farle splendere

10 copriletti autunnali che non potete perdervi se amate la morbidezza

10 copriletti autunnali che non potete perdervi se amate la morbidezza

Le migliori decorazioni d'autunno per una casa a tema

Le migliori decorazioni d'autunno per una casa a tema

Metti questa pianta in camera da letto

Metti questa pianta in camera da letto