La coppia con sindrome di Down

La coppia con sindrome di Down, sposata da 25 anni, che si amava incondizionatamente nonostante le difficoltà, ha fatto sognare tutti, ma purtroppo questo mese è arrivata la tragica notizia.

Home > Coppia e relazioni > La coppia con sindrome di Down

L’amore muove le montagne. Questo è un cliché che molti vorrebbe fosse reale soprattutto se non hanno ancora trovato questo grande amore. È difficile discuterne. L’amore è più di una semplice emozione – è la forza che ci muove ogni giorno – che lo sappiamo o no – ed è capace di produrre bellissime azioni e non possiamo fare altro che abbracciarlo con forza.

Kris Scharoun-DeForge e suo marito Paul Scharoun-DeForge sono andati sull’andare contro ogni previsione. La coppia, 58 e 54 anni, è nata con la sindrome di Down. Ma hanno superato tutti gli ostacoli che si sono loro presentati. Secondo Reader’s Digest, si crede che sia la coppia sposata più duratura con la sindrome di Down. Ma sfortunatamente, la tragedia si sarebbe verificata all’inizio del 2019. Kris e Paul non solo sono stati insieme per molto, molto tempo, ma la loro storia d’amore è fonte di ispirazione per i fidanzati e le coppie di tutto il mondo. I due suggellarono il loro amore con il matrimonio 25 anni fa, ma la loro attrazione magnetica non è diminuita da allora. Uno diventa consapevole di ciò immediatamente quando li sente parlare l’uno dell’altra. Kris ha spiegato come la coppia si è incontrata in un ballo 30 anni fa e la loro attrazione è stata immediata … “L’ho guardata negli occhi e ho visto il mio futuro. Mi ha aperto gli occhi sul mondo. ” Apprezzano ogni momento trascorso insieme e il loro legame è indissolubile. Il giorno di San Valentino del 2018, la coppia aveva davvero qualcosa di cui essere molto felice. Hanno celebrato il loro 25 ° anniversario di matrimonio ed è stato un test per tutti i detrattori che avevano affermato che le persone con sindrome di Down non erano abbastanza mature per sposarsi. Questa era la prova che si sbagliavano.


Nel giorno di San Valentino del 2019, ricevettero una visita a sorpresa da Harmony Katz, un quartetto musicale che conosceva la loro straordinaria storia d’amore. Mentre ascoltavano la loro canzone preferita “Lascia che ti chiami tesoro,” Kris abbracciò suo marito. Inutile dire che la coppia ha continuato a mostrare la loro capacità di amarsi.

È morto ad aprile

Sfortunatamente, Paul ha sofferto di demenza in tenera età. È una malattia comune che colpisce le persone con sindrome di Down. Paul era stato trasferito in una residenza di comunità con strutture per prendersi più cura di lui, e Kris era con lui in ogni momento. Ha detto: “Quando me lo hanno detto, ho iniziato a piangere. Lui è la mia vita. Non voglio stare senza di lui. ” Purtroppo, Paul è morto ad aprile per complicazioni legate al morbo di Alzheimer, secondo il Buffalo News .

Aveva solo 56 anni e sua madre Lorena Deforge, ha detto che la sua vita era un campione autentico di quanto si sbagliavano i medici e di quanto fossero sbagliate tutte le avvertenze che questi avevano manifestato a Lorreine e suo marito Frank da quando Paul è nato.

Anche negli ultimi mesi, Paul e Kris hanno vissuto momenti meravigliosi insieme.  Molto poco prima della morte di Paul, Kris dipinse un dipinto con una farfalla appesa nella camera di Paul. Nel dipinto c’è una nota in cui dice come era: “l’uomo dei suoi sogni”.

Non importa aveva riservato loro la vita, Kris e Paul erano sempre insieme, come doveva essere. Hanno capito che se condividevano il loro amore, non importava cosa accadeva al di fuori della loro bolla. Questa conoscenza non è solo sacra, è sorprendentemente unica. Nel mondo di oggi pensiamo che più persone dovrebbero imparare dal loro esempio!

Se pensi che la storia di Kris e Paul sia molto bella, condividi questo articolo su Facebook.