Perché sposiamo l’uomo sbagliato? Ecco 5 motivi più comuni

A volte succede di sposare l'uomo sbagliato. Ecco perché ciò accade

Home > Coppia e relazioni > Perché sposiamo l’uomo sbagliato? Ecco 5 motivi più comuni

Quando ci sposiamo, pensiamo soltanto alle cose più belle. Sogniamo una casa perfetta, circondata da bambini e simpatici animali domestici. Sfortunatamente, però, molte coppie restano deluse dal matrimonio e i loro sogni si distruggono Perché succede?

Perché sposiamo l'uomo sbagliato? Ecco 5 motivi più comuni

Alcune persone si pentono della decisione di essersi sposate troppo presto; altre si rammaricano per non avere scelto un partner diverso. Questi errori accadono continuamente. Ecco i motivi più comuni per cui ciò accade.

Abbiamo problemi a capire noi stessi

Il filosofo inglese Alain de Botton dice che il problema è che non ci capiamo più degli altri. Pertanto, è impossibile trovare un coniuge perfetto.

Non vogliamo essere soli

Spesso, le persone con più di 30 anni si sposano soltanto perché non vogliono restare sole. Di conseguenza, alla fine ci rendiamo conto che la fretta e la paura ci hanno spinto a scegliere persone non adatte a noi.

Viviamo sotto stress

Perché sposiamo l'uomo sbagliato? Ecco 5 motivi più comuni

A livello del subconscio, le donne si innamorano spesso dei maschi ‘tirannici’ che, alla fine, diventano i loro mariti. Queste donne non sono abituate ad essere felici e non hanno anche l’esperienza di relazioni sane. Ecco perché scelgono gli uomini ‘cattivi’.

Troppo romanticismo

Spesso ascoltiamo il nostro cuore quando scegliamo un partner. Quando le farfalle nello stomaco scompaiono, affrontiamo la realtà. Il partner comincia a irritarci e pensiamo di aver scelto quello sbagliato.

Soluzioni al problema

Perché sposiamo l'uomo sbagliato? Ecco 5 motivi più comuni

Nessuno è perfetto

Alain de Botton crede che dobbiamo renderci conto che il nostro partner può deluderci, farci arrabbiare e infastidire. Inoltre, noi facciamo lo stesso con lui. Tuttavia, questo non è insolito o è una ragione per il divorzio. Siamo tutti diversi. Non incontrerai mai una persona che sarà esattamente quella che hai sognato. Il nostro compito è trovare il partner più compatibile per noi.

Se non c’è compatibilità, l’amore non aiuta

Se non c’è compatibilità, l’amore non sarà sufficiente per superare le avversità. Solo quando trovi un nuovo amore, capirai che ti sei separato dal tuo precedente partner per una buona ragione.

Sei d’accordo con quanto scritto? Lascia un commento e racconta la tua esperienza!