impegno coppia

Più impegno e meno sacrificio. I fondamentali della coppia

Una relazione richiede più impegno e meno sacrificio. Continuate a leggere per saperne di più!

Sono molte le persone che credono che il vero amore richieda sacrifici e concessioni costanti e che, più sono grandi, più il legame è autentico, mai cosa detta fu più sbagliata: l’amore chiede impegno, non sacrificio. E le due cose sono ben diverse.

impegno coppia

L’amore e i suoi sacrifici

Alcune cose sono accettabili quando si parla d’amore, i famosi compromessi a cui tutti siamo scesi almeno una volta nella vita per far funzionare la relazione, ma come ogni cosa il troppo storpia, ecco perché abusare di questo non può che compromettere la relazione.

In questa trappola, inutile negarlo, molte donne ci finiscono, complici i cartoni Disney e i romanzi che da piccole abbiamo letto e adorato. Siamo cresciuti con la credenza che amore, dolore e sacrificio in qualche modo andassero di pari passo e abbiamo sbagliato.

Cos’è l’amore

L’amore, dicono, è il motore della vita. Si tratta indubbiamente di uno dei sentimenti più belli e incredibili che un essere umano possa provare nei confronti di un’altra creatura vivente. Tuttavia non esiste un amore che non mette al primo posto il benessere e la felicità personale.

I famosi sacrifici per amore non esistono, al contrario, si rivelano molto dannosi per la coppia, perché quando una relazione è fatta di rinunce da parte di uno o dell’altro protagonista della coppia, inevitabilmente viene a mancare il precetto fondamentale dell’amore, quello della felicità.

Una relazione richiede più impegno e meno sacrificio: l’equilibrio è la chiave

I sacrifici a volte li facciamo, per chi amiamo, questo è indubbio, ma non vuol dire che siano necessari: la vera chiave di un rapporto stabile ed equilibrato è l’impegno, da parte di entrambi i componenti della coppia, per assicurarsi il benessere dell’altro. Scendere a compromessi va bene, purché si ascolti sempre anche i propri desideri.

La comunicazione nella coppia è fondamentale, solo così infatti ci si può confrontare con il proprio partner rispetto ai personali limiti. Fin dove riusciamo ad arrivare per non tradire la nostra natura e la nostra volontà? Cosa ci rende felici e cosa no? L’equilibrio è la chiave di tutto, capire come assecondare le richieste e le volontà del proprio partner per dare stabilità e benessere alla coppia. Il sacrificio al contrario può essere doloroso e va da se che, se ci ritroviamo in una relazione che ci fa soffrire, inevitabilmente non staremo mai bene, né potremmo garantire serenità al nostro partner. Un circolo vizioso insomma, a cui porre subito fine.

 

Lui non è geloso? 5 segnali che dimostrano che lo nasconde

Lui guarda le altre, è normale? Ecco quando sì e quando invece no

I segnali che il tuo uomo non ti ama più

Perchè attiro sempre gli uomini impegnati? Fermati e inizia ad amarti

Benefici essere single dopo i 40 anni

Lui non ci prova, cosa fare? Trucchi per farlo sbilanciare

Siete single o in coppia? Le previsioni sull'amore, per il 2018, segno per segno.