3 ricette autunnali tipiche della Valchiavenna

3 ricette autunnali tipiche della Valchiavenna per dare il benvenuto all'autunno, la stagione delle foglie che cadono

Home > Cucina > 3 ricette autunnali tipiche della Valchiavenna

Ricette autunnali, come celebrare l’arrivo della nuova stagione fredda? Ecco che dalla splendida Valchiavenna, da visitare in autunno, così come nel resto dell’anno, ci arrivano tre piatti, uno salato e due dolci, per celebrare la tradizione a tavola.

Gnocchetti chiavennaschi

Gli ingredienti sono:

  • 100 g di burro
  • 300 g di farina
  • 100 g di formaggio d’alpe semigrasso
  • 200 g di mollica di pane raffermo
  • Un bicchiere di latte
  • 1 patata
  • 2 spicchi d’aglio
  • Un rametto di salvia
  • Sale
  • Pepe

Mettete la mollica a bagno nel latte per 2 ore, sminuzzatela e mescolatela alla farina. Salate e versate un po’ di acqua per ottenere un impasto morbido e liscio. Fate riposare per mezz’ora.
Lessate in acqua salata la patata sbucciata e tagliata a cubetti per 10 minuti. Quando l’acqua bolle staccate dei pezzetti dall’impasto, mettendoli in pentola e cuocendoli per 3-4 minuti.
Fate soffriggere l’aglio sbucciato e tagliato a fettine con burro e salvia.
Scolate gli gnocchetti e la patata, aggiungete il formaggio e versateci sopra il soffritto.
Servite con pepe.

Torta Fioretto

Gli ingredienti sono:

  • 650 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 200 g di burro
  • 10 g di lievito di birra
  • 10 g di fiori secchi di finocchio (fioretto)
  • 6 tuorli d’uovo
  • Sale

Sciogliete il lievito di birra in acqua tiepida e aggiungete 200 grammi di farina, impastando. Fate riposare per 2 ore.
Aggiungete alla restante farina lo zucchero, i tuorli d’uovo, il burro a temperatura ambiente, il sale. Lavorate per ottenere un impasto morbido.
Aggiungete la pasta preparata precedentemente e continuate a impastare.
Imburrate e infarinate una tortiera e mettete dentro l’impasto, rialzandolo sui bordi.
Fate riposare per tre quarti d’ora.
Cospargete la torta con zucchero e fiori di fioretto.
Cuocete in forno a 220 gradi per 20 minuti.
Prima di sfornare, versate del burro fuso e fate raffreddare.

Torta di Madesimo

Gli ingredienti utili sono:

Farina di grano tenero “00”
Farina di grano saraceno
Burro

  • Margarina
  • Zucchero
  • Miele
  • Lievito
  • Noci
  • Marmellata di Mirtillo

Mescolate 5 uova fresche con una scodella di zucchero, un panetto di burro e uno di margarina.
Aggiungete 3 scodelle di farina 00 e una di farina di grano saraceno, noci a piacere.
Tirate la pasta in una tortiera, dove aggiungerete marmellata di mirtillo.
Ricoprite con la pasta e cuocete in forno a 180 gradi.