5 idee per un brindisi di San Valentino perfetto

Brindiamo tutti insieme all'amore!

 

Che San Valentino sarebbe senza un bel brindisi di coppia per celebrare l’amore? Sia se avete organizzato una cenetta a lume di candela, sia se siete andati al ristorante, il pasto non può che terminare con un bel brindisi: è un modo per festeggiare, per celebrare e per rendere omaggio al sentimento più bello che ci sia. Già, ma con cosa brindare? Noi vi diamo oggi 5 idee: dai classici spumanti e champagne, passando per la birra e i cocktail… Troverete sicuramente il brindisi che fa per voi.

1. Champagne

brindisi-champagne

Champagne, per brindare a un incontro…

Sicuramente quando pensate al brindisi, vi viene in mente lo champagne: è un modo raffinato ed elegante per brindare, anche se non a tutti può piacere il suo sapore, che è molto particolare. Abbinatelo alle ostriche, per una cenetta romantica e afrodisiaca.

2. Spumante

brindisi-spumante

Con lo spumante giochiamo in casa!

Se vogliamo rimanere in casa nostra e non scomodare i cugini francesi, sicuramente un bel brindisi a base di spumante è quello che fa per noi: possiamo scegliere tra il dolce, che si sposa bene con il dessert, e il brut o secco, ideale anche per l’aperitivo. A voi la scelta.

3. Birra

brindisi-birra

E perché non una birra? Rigorosamente rossa!

Per gli amanti della birra, invece, non può mancare un brindisi con una bella rossa: rosso è il colore dell’amore, quale bevanda migliore per una cenetta a lume di candela senza il classico vino? Se volete unire il sapore di una buona birra allo stile raffinato della bottiglia, ecco la birra rosso rubino Ubi di Collesi, dal profumo intenso e dagli aromi ideali per una cena a lume di candela. E poi la bottiglia ha la forma champagnotta, è bella anche da vedere!

4. Cocktail

brindisi-cocktail

Mai brindato con un cocktail?

Con i cocktail non abbiamo che l’imbarazzo della scelta: possiamo andare dal classico Mohito all’intenso Coca e Rhum, passando anche per un semplici Martini, agitato e non shakerato, con Vodka o altri cocktail di vostro gradimento. Visto che è San Valentino, puntate sul rosso, magari con la Caipiroska.

5. Cocktail analcolico

brindisi-cocktail-analcolico

Cocktail analcolico per chi è astemio

E se siete astemi? Vietato rinunciare al brindisi: evitate però acqua e Coca Cola e puntate tutto su un bel cocktail analcolico, come magari il brindisi-champagne che vi insegniamo a preparare nel video tutorial qui sotto:

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Prepara i calamari per pranzo e ha una sorpresa

Prepara i calamari per pranzo e ha una sorpresa

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

Com'è la colazione italiana in vacanza?

Com'è la colazione italiana in vacanza?

Fichi al forno con ricotta, miele e pistacchi

Fichi al forno con ricotta, miele e pistacchi

La ricetta delle frittelle di mele

La ricetta delle frittelle di mele

Cosa fare con le uova di Pasqua

Cosa fare con le uova di Pasqua

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire