9 residui di cibo avanzato che non dovremmo mai buttare via

Gli scarti possono sempre essere utili!

Home > Cucina > 9 residui di cibo avanzato che non dovremmo mai buttare via

In cucina facciamo troppi scarti: se abbiamo un compost in giardino sono utili per avere un orto e un giardino splendidi. Ma lo sapete che riutilizzare gli scarti di cibo è utile anche per altri motivi? Leggete in quanti modi possiamo riutilizzare gli avanzi di cibo: non buttiamo via niente.

#1 Gambi e foglie dei broccoli

Lo sapevate che il broccolo si mangia interamente? Foglie e gambi possono essere aggiunti alla vostra zuppa di verdure, ma si possono anche grattugiare nell’insalata. I broccoli sono ricchi di folati, fibre, beta carotene, antiossidanti.

#2 Scorze di anguria

Lo sapevate che sono commestibili e ci danno una mano a tenere a bada la pressione del sangue?

Ecco una deliziosa ricetta di bucce di anguria

#3 Carote

I pezzi che tagliamo via dalle carote, in alto e in basso, sono ricchi di vitamina A e si possono mangiare. Che dite, prepariamo un bel pesto?

#4 Foglie di barbabietola

Le foglie sono ricche di vitamina A, vitamina C, ferro e calcio: frulliamole per le nostre vellutate.

#5 Buccia della banana

Le bucce di banane si possono usare per preparare smoothie e tè. Ma le bucce di banane sono davvero un piccolo tesoro.

Ecco un video che vi spiegherà come potete utilizzarle:

 

#6 Buccia dell’arancia

Sono uno spuntino molto sano, ricco di nutrienti e fibre, ovviamente quelle delle arance non trattate. Molti le usano per le torte, insieme alla buccia grattugiata di limone.

#7 Buccia della cipolla

Si possono riutilizzare, anche perché sono ricchi di antiossidanti e sono gradevoli, magari usati per fare un brodo vegetale o una zuppa.

#8 Buccia del cetriolo

Non bisogna sbucciarli, sono ricchi di vitamina K, a patto di mangiarli dopo averli lavati bene.

#9 Foglie di cavolo

Ricco di vitamina A, B, C, il cavolo si mangia tutto, magari in frittata!