Gli alimenti che aiutano la salute

Medicina da mangiare: quando l'alimentazione aiuta a sconfiggere una patologia

Negli ultimi anni prestiamo più attenzione a cosa introduciamo nel nostro corpo. E da questa maggiore consapevolezza siamo arrivati a capire che il cibo possa avere una sorta di potere terapeutico. Non si parla solo di comfort food, quello strappo alla regola che ci fa sentire subito meglio, ma di un’alimentazione che possa aiutare a sconfiggere una patologia.

alimenti-che-aiutano-la-salute

È proprio questa l’idea alla base di Medicina da mangiare, l’ultimo libro di Franco Berrino, medico specializzato in anatomia patologica, per anni direttore del dipartimento di medicina preventiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Questo quello che recita il retro del libro: “Non è la dieta che guarisce, è il nostro stesso corpo che si autoguarisce se non lo sovraccarichiamo di troppo cibo, di cibi difficili da gestire da parte del nostro fisico, di cibi tossici”.

pizza

E così Berrino si rivolge sia a coloro che vogliono sposare un’alimentazione preventiva sia ai malati che vorrebbero, anche grazie al cibo, stare meglio. La motivazione che sta dietro a questa guida verso un’alimentazione sana è che molti pazienti, secondo l’autore, faticano a tradurre in pratica le indicazioni relative alla nutrizione. Dopo una parte teorica introduttiva, il lettore si trova quindi una serie di ricette abbinate alle malattie che aiutano ad affrontare. La teoria unita alla pratica, in parole povere.

cucinare

Ecco alcuni dei consigli presenti nel libro:

Bisogna scegliere cibi semplici, che non abbiano subito trasformazioni industriali.
La spesa deve essere sempre consapevole e non guidata dalle confezioni o da impulsiva.
Cucinare sempre con passione e attenzione, dedicando alla preparazione dei pasti il tempo necessario.
Onorare il cibo che la terra ci dona, con gratitudine.
La masticazione, atto che prendiamo alla leggera, è invece fondamentale. Bisogna masticare a lungo, aiutandosi con il respiro.

cibo-sano