castagne bollite, la ricetta

Castagne bollite, la ricetta originale e gustosa per l’autunno

La ricetta semplice e gustosa perfetta per l'autunno: le castagne bollite.

L’autunno è una stagione che ci conquista come poche altre cose al mondo. Merito di quella magia che riguarda i colori, ma anche i frutti nella natura come i funghi e le castagne bollite, una ricetta tutta da provare e gustare.

ricetta delle castagne bollite

Ricette autunno: le castagne bollite

Tra le cose più buone da portare in tavola, quando l’autunno arriva, ci sono loro: le amatissime castagne. In realtà, sono proprio loro a rappresentare uno dei motivi per cui ci piace così tanto questa stagione.

Sono tantissimi i modi per cucinarle e per gustarle, meglio ancora se accompagnate da un delizioso bicchiere di vino rosso. Quando l’autunno arriva, la voglia di tornare ai fornelli e preparare deliziosi manicaretti, con i frutti della natura, è più forte che mai.

Tra le ricette più semplici e salutari, per gustare questo alimento, troviamo quella delle castagne bollite. Pochi minuti, e appena due ingredienti, ci consentiranno di portare a tavolo un piatto che delizierà tutti i palati.

castagne bollite

La ricetta delle castagne bollite

Tutto quello di cui abbiamo bisogno, per realizzare le castagne bollite, è un chilo di castagne, due foglie di alloro e un pizzico di sale.

La preparazione è altrettanto semplice, vi basterà aromatizzare le castagne con l’alloro e il sale attraverso una cottura di almeno 40 minuti in una pentola abbastanza grande da poter contenere tutto il chilo di castagne.

castagne bollite, la ricetta

Preparazione delle castagne

Dopo aver lavato bene le castagne, versatele in una pentola piena di acqua fredda e lasciatele cuocere, insieme all’alloro, per circa 40 minuti. Trascorso il tempo di cottura, scolate le castagne e avvolgetele in un panno di cotone per asciugarle.

Dopo di che, sbucciate le castagne quando sono ancora ben calde e ponetele su un piatto da portata per servirle. Se volete, potete anche conservare le vostre castagne bollite sottovuoto, negli appositi sacchetti. E ancora, questa deliziosa pietanza, può essere congelata nei sacchetti per alimenti.

Quante volte possiamo mangiare il kebab?

Come fare le tagliatelle all'uovo con la ricetta della tradizione

Come preparare i cupcakes con gli avanzi di colomba

La ricetta degli gnocchi alla romana versione light con un condimento primaverile

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

La ricetta della focaccia di Recco

Le 6 diete più strane delle star