Cena healthy in 3 mosse

Tre ingredienti per una ricetta veloce e light

 

Quando non si ha voglia di cucinare e aspettare che sia pronto, basta avere tre ingredienti essenziali e in tre mosse il piatto è servito!
La barbabietola è la regina della ricetta: con un basso contenuto di calorie e dal sapore dolce si abbina molto bene con formaggi saporiti, sono ottime nel cambio di stagione, provatele al forno oppure frullate in crema ed ecco come prepararne una davvero saporita e veloce.

088_crema-healthy_01
Crema di barbabietola con porro fritto e quenelle di caprino

Tempo di preparazione:

10 minuti

Tempo di cottura:

2 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

minipimer, pentola antiaderente

Ingredienti:

350 gr barbabietole cotte
3 cucchiai di olio evo
1 rametto di rosmarino
sale q.b.
1 caprino
porro q.b.
pepe q.b.

088_crema-healthy_02
Crema di barbabietola con porro fritto e quenelle di caprino

Procedimento:

Prendiamo le barbabietole e frulliamole con un po’ di acqua, un paio di pizzichi di sale e un cucchiaio di olio evo.
Per rendere più saporita la crema possiamo aromatizzare l’olio con del rosmarino, facciamone scaldare qualche cucchiaio in una pentola e lasciamo in infusione un rametto di rosmarino.

Se avete acquistato delle barbabietole crude, fatele bollire per 20 minuti, togliete la buccia e frullatele.

In una pentola antiaderente rosoliamo 4 fettine di porro a persona, poi le spostiamo delicatamente e nella stessa pentola facciamo scaldare leggermente la barbabietola frullata aggiungendo un cucchiaio di olio evo al rosmarino a persona.

Impiattiamo partendo dalla barbabietola su cui adagiare il porro croccante e le quenelle di caprino spolverate di pepe.

Se nel frigorifero non avete il caprino, ma della ricotta, non c’è problema verrà buonissima lo stesso!