Che cosa deve sapere una donna sul vino

Non lasciamo che sia sempre l'uomo a scegliere per noi

 

Quando siamo a cena fuori in un ottimo ristorante,  lasciamo sempre all’uomo il compito di scegliere il vino.  Oggi giorno le cose stanno  cambiando, sempre più donne divenatno sommelier ed è divenuta pratica comune  porgere l’assaggio del vino sia all’uomo che alla donna.
Per essere in grado di scegliere il vino più adatto a noi o l’abbinamento migliore con la cena che abbiamo preparato, non importa avere tutto il know-how tecnico di un professionista, ma basta conoscere qualche informazione di base.

Cosa dobbiamo sapere

I  tannini

I tannini provengono dalle bucce o dai semi dell’uva e  possono lasciare in bocca un sapore che richiama il tabacco  e dunque una sensazione di secchezza in bocca. Più il vino è ricco di tannini e più è ruvido in bocca. Un vino che ha questa caratteristica è adatto per essere abbinato a cibi genaralmente più pesanti, come la bistecca.

 

bere vino
Donne e vino

Vino dolce

Il vino dolce è generalmente adatto da abbinare con il dessert.  Si tratta di un vino che contiene  dello zucchero residuo rimasto per via di una non completa sua  fermentazione Questo succede quando l’uva per la produzione del vino è stata raccolta  più tardi rispetto ai tempi di vendemmia. Ad esempio per fare il vino passito, l’uva viene raccolta quando quando  si è appassita.

Il nome dei vini

In Europa, la maggior parte dei vini hanno il nome del terriotorio  da cui provengono.  Diversamente, negli Stati Uniti si tende a chiamare i vini con il nome dell’uva.

La bottiglia

In un ristorante, è preferibile scegliere una bottiglia piuttosto che il vino in calice. Non preoccupatevi se vi accorgete che il vino che vi hanno portatp sa di tappo (può accadere). Molto educatamente, riferitelo al sommelier che e fatglielo presente. Se non siete sicure che sia davvero così, chiedetegli di testare direttamente lui il vino per una conferma.

Avere fantasia

Sentiamoci libere di provare il vino e  giocare con gli abbinamenti, perchè magari potete trovare belle sorprese al di là della teoria. Un rosécorposo potrebbe essere una scelta eccellente da abbinare con la carne rossa.  Rimanete sempre con la  mentalità aperta, è il percorso migliore per miglirarsi nella scelta dei vini.