Cheesecake alla Nutella: il dolce di San Valentino che conquista

Ecco la ricetta per preparare una piacevole sorpersa al vostro partner!

Home > Cucina > Cheesecake alla Nutella: il dolce di San Valentino che conquista

Per San Valentino 2019 avete deciso di regalare al vostro partner un dolce fatto in casa? Vi consigliamo, dunque, di preparare una Cheesecake alla Nutella (magari a forma di cuore) perché è una ricetta semplice, veloce e sicuramente buona.

Come si preprare la base  del vostro dolce di San Valentino

Per la Cheesecake servono dei biscotti secchi, per realizzare la base su cui poggerà la crema al formaggio e alla Nutella. Possiamo utilizzare 250 grammi di digestive, ma vanno bene anche i frollini oppure gli oro saiwa;  cambierà principalmente un pò il sapore della base. Scegliete quelli che vi piacciono di più.

Dopodichè servirà il burro (80 grammi), che, una volta sciolto, uniremo ai biscotti tritati finemente. Per fare quest’ultima operazione, usiamo il tritatutto oppure un batticarne, dopo aver messo i biscotti in una busta per congelare.

Una volta amalgamati i biscotti col burro, disporre il composto sulla teglia – rivestita di carta forno. E’ importante creare uno strato uniforme e compatto. Riporre la teglia in frigo per circa venti minuti.

Come si prepara la crema del Cheesecake

Per la torta Cheesecake usiamo 500 grammi di philadelphia, ma possiamo anche optare per il mascarpone oppure la robiola. Serviranno po i seguenti ingredienti:

3 uova
1 bacca di vaniglia oppure l’aroma
un barattolo di Nutella e granella di nocciole
125 grammi di panna per dolci
100 grammi di zucchero

Alla philadelphia uniamo la panna per dolci allo stato liquido, i semi di vaniglia, le uova (tuorlo e chiara) e lo zucchero e il liquore. Mescolare aiutandovi con le fruste elettriche per  ottenere una crema omogenea.

A questo punto possiamo scegliere se unire anche la Nutella nella crema oppure no. In ogni caso, versare la farcitura nella teglia dove avevamo disposto la base e infornare a 180°C per circa un’ora – verificare di tanto in tanto la cottura.

La Nutella per finire

Se abbiamo deciso di non aggiungere la Nutella dentro all’impasto, tagliare la cheesecake a fette – dopo averla lasciata raffreddare in frigo –  sulle quali versare la Nutella sciolta al microonde insieme alla granella di nocciole.