Come preparare la Colazione all’Inglese

Uova, bacon, pane tostato sono solo alcuni degli alimenti della Colazione all'Inglese

Home > Cucina > Come preparare la Colazione all’Inglese

La colazione all’inglese è un vero e proprio must per chi va all’estero. È una delle colazioni più diffuse negli hotel, per chi ama cominciare la giornata all’insegna del salato. A una prima occhiata, può sembrarci “pesante” da digerire, ma in realtà è un’ottima colazione, in grado di darci una bella scarica di energia. Come si prepara? Bacon e salsicce inglesi, uova e pane tostato sono gli alimenti standard, ma ci sono altre aggiunte che vi sveleremo. Le uova possono essere preparate in camicia, all’occhio di bue o sode, per una colazione più leggera.

colazione-inglese

Come preparare la vera colazione all’inglese

Per preparare una vera colazione all’inglese, dovete munirvi di pazienza e qualche minuto in più. Non dobbiamo solo mettere un croissant a tavola, ma dobbiamo preparare le uova, grigliare il bacon con le salsicce e far cuocere le verdure. Oltre alle proteine della carne e dell’uovo, assumiamo dunque numerose vitamine, contenute dal pomodoro, dai fagioli e dai funghi. Immancabili i carboidrati del classico pane tostato, che però è fritto nel burro.

come-si-fa-colazione-inglese

Ingredienti

  • Uova
  • Bacon
  • Salsicce inglesi
  • Pomodori
  • Fagioli
  • Funghi
  • Burro
  • Una fetta di pane

Preparazione

La tradizionale colazione all’inglese prevede che le uova siano servite in camicia, adagiate sulla fetta di pane tostato. Dovrebbe essere preparata anche la salsa olandese, ma la difficoltà della ricetta salirebbe a dismisura. Limitiamoci alla colazione classica, con l’uovo all’occhio di bue o in camicia e il bacon grigliato.

colazione-inglese-come-e

Il primo procedimento è mettere il bacon e le salsicce inglesi sulla griglia. Quando avranno rilasciato il grasso, potrete decidere se friggere o meno i pomodori e i funghi nella stessa padella. In alternativa, potete cuocere i funghi e i pomodori con il burro o grigliarli. Per quanto riguarda i fagioli, si fanno cuocere con un po’ di estratto di pomodoro.

Solo quando le verdure e il bacon saranno pronti, potrete preparare le uova e il pane tostato. Per preparare l’uovo in camicia, fate bollire l’acqua in un pentolino. Quando è il momento di aggiungere l’uovo, siate molto cauti: abbassate la fiamma e aggiungete mezzo cucchiaino di aceto. Spaccate l’uovo al centro del pentolino e girate in senso orario l’acqua, avendo cura di tenere il cucchiaio accanto al pentolino, per creare un vortice al centro. Dopodiché, potrete impiattare la vostra colazione e gustarvela.

Buona giornata!