come congelare le melanzane

Come congelare le melanzane? I trucchi per mantenerle sempre fresche

L'ortaggio più amato e consumato dagli italiani lo puoi congelare e utilizzare quando vuoi

Vi state chiedendo come congelare le melanzane? Vi sveliamo qualche trucco per mantenerle sempre fresche ed utilizzarle all’occorrenza per tutte le vostre ricette. Tutte in cucina!

come congelare le melanzane ricette

Come congelare le melanzane crude o cotte?

Tra gli ingredienti più utilizzati e apprezzati della cucina italiana troviamo loro, le melanzane. Un ortaggio ampiamente utilizzato per la preparazione di primi, secondi e contorni tutto l’anno.

Piatti squisiti, pratici e veloci a base di questo ortaggio caratterizzano le nostre tavole. Ma se volessimo sapere come congelare le melanzane e riutilizzarle? Ve lo spighiamo noi e vi anticipiamo che l’operazione può essere fatta sia su ortaggi cotti che crudi.

Inoltre, qualsiasi qualità può essere sottoposta all’operazione di congelamento, da quelle viola a quelle striate. Saranno tutte buonissime!

come congelare le melanzare grigliate

I vari metodi di conservazione: scopriamo i migliori

Come congelare questa deliziosa materia prima? Come anticipato, questi ortaggi possono essere congelati sia cotti che crudi, l’importante è che la materia prima sia fresca e di qualità.

Il consiglio è quindi quello di acquistare le melanzane direttamente dai produttori o al mercato locale per assicurarsi il buon sapore e un’ottima resistenza alla conservazione.

In base alla ricetta che volete sfoggiare, potete congelarle già grigliate, per contorni o ripieni. Fritte a fette o a cubetti, per primi piatti o addirttura pastellate per parmigiane o contorni sfiziosi.

come congelare le melanzane

Come congelare le melanzane crude

Forse sapevate già che è possibile congelare questo ortaggio cotto, quello che non sapevate forse è che si possono conservare nel freezer anche le melanzane crude.

In questo caso però è importante procedere direttamente alla cottura, una volta tolte dal freezer, senza farle scongelare per preservarne l’aspetto ma soprattutto il sapore.

Il consiglio è quello di congelare melanzane appena raccolte che non presentano alcune ammaccature e che sono belle turgide al loro interno. Ricordatevi di eliminare l’estremità superiore e di tagliarle a dadini o a fettine.

Scampagnata del primo maggio: 4 idee per il menu perfetto

Torta salata di asparagi, ricotta e pinoli

L'agriturismo di Benedetta Rossi: le foto de La Vergara immerso nelle Marche

Cosa mangiare senza sale

Menu per l'8 marzo: superfood per celebrare la Festa della donna

Come fare i wafer a casa

La ricetta della Banana Split Raw