Quanto riso a persona

Come cuocere il riso: tre modi di prepararlo

Scopriamo le tecniche di cottura per un piatto perfetto.

Il riso è un alimento buonissimo, un’ottima alternativa alla pasta, gustoso, saziante e ipocalorico.  Il riso si presta a metodi di cottura  diversi e lo si può cucinare in infiniti modi, come ingrediente principale, come contorno, come ripieno. Ecco dunque  come cuocere il riso con queste tre tecniche di cottura.

Cottura al vapore

Risotto-alla-zucca

La tecnica di cottura a vapore del riso è tipica del Medio Oriente. Il riso si mette nel classico cestello di bambù o in quello metallico forato, da posizionare nella pentola, sopra il livello dell’acqua di cottura.

Per rendere il sapore del riso veramente speciali, si possono aggiungere delle spezie nell’acqua, come cumino, coriandolo e cardamomo, i cui profumi evaporeranno nel riso.

Dopo aver versato l’acqua nella pentola con gli aromi, sistemare sopra la pentola il cestello per la cottura a vapore  – una volta raggiunto il bollore.  Cuocere il riso al dente e servire insieme alle verdure.

Tostatura

La tostatura del riso è il metodo di cottura tipico per la preparazione dei risotti. Esistono tantissime ricette – risotto alle verdure, di pesce, di carne – ma il procedimento è praticamente sempre lo stesso.

Si fa sciogliere in una pentola un po’ burro o di olio,  si unscono gli odori come la cipolla tritata finemente – se richiesto dalla ricetta –  e si lascia soffriggere per qualche minuto. Poi si aggiunge il riso, si alza la fiamma e si lascia tostare mescolando continuamente.

Dopo un po’, versare un po’ di brodo vegetale (o dell’acqua salata) e portare a cottura il riso a fiamma media.Alla fine, si spegne il fuoco, mantecare con burro, l parmigiano e servire il risotto caldo.

Bollitura

risotto-con-provola-pistacchi

I riso bollito è la tecnica di cottura più facile e usata in Italia, per cuocere il riso da usare, ad esempio, in dolci quali la pastiera napoletana.

Si versa il riso in abbondante acqua bollente salata e si lascia cuocere  per  circa 16-18 minuti (dipende dalla tipologia di riso). Scolare, passare i chicchi sotto l’acqua corrente fredda per bloccare la cottura.

L'agriturismo di Benedetta Rossi: le foto de La Vergara immerso nelle Marche

Aiuto, gli albumi non montano a neve!

Cena estiva con gli amici: a tavola con freschezza e semplicità

Orecchiette con le cime di rapa, la ricetta completa e originale

Come rimediare alla besciamella liquida e gli errori da non fare

Troppo sale nel sugo? Ecco come rimediare

Aria fritta, la ricetta