Come evitare di sprecare cibo

Dopo le feste di Natale urgono consigli più che utili!

Home > Cucina > Come evitare di sprecare cibo

Come evitare di sprecare cibo? Soprattutto dopo grandi pranzi e cene, in cui a tavola si era in tanti e il cibo ovviamente non mancava, è una domanda che ci poniamo. Sia per non sprecare soldi che abbiamo speso sia per non sprecare alimenti che si possono ancora recuperare. A patto di sapere come conservare gli avanzi dei nostri pasti. E riportarli sulle nostre tavole.

cibo

Soprattutto in un periodo di festa come quello di Natale e Capodanno ci si interroga su come prevenire gli sprechi di cibo. Sappiate che è possibile. E anche molto facile. Basta solo sapere cosa fare, quando farlo e come non sbagliare.

Andrea Segrè, promotore di Spreco Zero, ci svela cinque semplici mosse per non sprecare cibo.

Check in

Controllate sempre cosa c’è in frigorifero, ma anche nella dispensa e nella cucina e, in generale, in tutti i luoghi in cui conservate il cibo. Calcolate quanti ospiti avrete a pranzo e a cena per verificare se le scorte sono sufficienti o avete bisogno di altro.

Check out

Non fatevi ammaliare dai 3×2, dai maxi sconti e dal sottocosto. Sono offerte che possono allettare, ma che possono farci comprare più cibo di quanto ne abbiamo bisogno. Con la conseguenza che poi lo lasciamo scadere.

Weight & Waste Watchers

Pesate gli alimenti e prima di cucinare cercate di capire le quantità che meglio si adattano ai vostri commensali. Se già sapete che mangeranno poco, inutile esagerare, non vi pare?

cibo

Day After Sharing

Recuperate tutto quello che avanza a tavola e il giorno dopo create ricette che sfruttino questi avanzi. Potrete anche condividerli con amici e parenti o portarli al lavoro.

#ZeroWaste #SprecoZero

Differenziate sempre bene!