Come non rompere la frittata: consigli in cucina

Ecco il metodo per evitare di distruggere il vostro «capolavoro».

Home > Cucina > Come non rompere la frittata: consigli in cucina

La frittata, che sia semplice, condita solo con sale e parmigiano oppure farcita di verdure, salumi e così via, non è affatto un piatto così semplice da preparare. Anche per fare questa pietanza dobbiamo conoscere alcune regole di base che ci aiutano a cuocerla perfettamente –  senza farla bruciare –  e soprattutto a capire come non rompere la frittata, nel momento in cui la rigiriamo in padella.

Cuocere la frittata: le regole d’oro

Per preparare un frittata perfetta dobbiamo seguire un procedimento ben preciso. Prima di tutto, le uova vanno solo sbattute e non montate.

Basta mescolarle un minuto con una forchetta, giusto per rompere il tuorlo e amalgamare gli ingredienti.

La padella deve essere buona e antiaderente, oltre che della dimesione giusta. Se dovete cuocere, ad esempio, quattro uova, gli chef consigliano di usare una padella di 24 cm di diametro.

A quest punto, riscaldare la padella, versare un filo d’olio e poi la frittata.

Lasciate cuocere lentamente le uova e fate delle incisioni con un cucchiaio di legno sulla superficie durante la cottura, per far penetrare sul fondo il composto ancora crudo.

Quando vi rendete conto che sotto si è cotta, dovreste riuscire a muoverla con una spatolina di plastica ogni tanto, per staccare la frittata dal fondo. A quetso punto si può girare per completare la cottura.

Come rivoltare la frittata in padella

Si tratta del momento più delicato. Per girare la frittata aiutatevi con la spatolina per staccarla bene dai bordi e poi prendete un piatto grande e piano e poggiatelo sulla vostra padella, assicurandovi che sia ben saldo.

Mettere una mano sul piatto e l’altra sul manico della padella e ruotare quest’ultima. Dopodichè fate scivolare nuovamente la frittata sulla padella, con sotto il lato ancora da cuocere.

frittata-di-patate-contemporaneo-food

Un altro metodo per girare la vostra frittata è quello di usare con cura la vostra paletta da cucina.

Staccate la frittata dai bordi e da sotto, dopodiché sollevatela  con la paletta pian piano e giratela, facendola ricadere nella padella. P