Come preparare il gelato all’anguria

 

Come si fa il gelato all’anguria? E’ il frutto che subito ci fa venire in mente l’estate, con il suo sapore dolce, la sua freschezza, i suoi colori vivaci. Se siete soliti mangiare l’anguria come semplice frutto, magari a merenda o dopo cena, lo sapevate che può diventare anche un ottimo dessert? Possiamo cimentarci nella preparazione del gelato all’anguria. Anche se non avete la gelatiera o il Bimby, niente paura, perché è semplicissimo da fare con quello che abbiamo in casa.

gelato-anguria1
Il gelato all’anguria

Gli ingredienti per realizzare il gelato all’anguria sono:

– 600 grammi di polpa di anguria
– 50 grammi di zucchero
– 50 grammi di acqua
– 100 grammi di panna
– il succo di mezzo limone

Procedimento

Preparate la polpa dell’anguria togliendo buccia e semi.

Schiacciate la polpa con una forchetta.

Mettete la polpa in una ciotola con il succo di mezzo limone.

Mescolate e versate dentro lo zucchero, per ottenere un composto omogeneo.

Aggiungete la panna montata e mescolate.

Mettete in frigorifero a riposare per 30 minuti.

Mettete il composto in un contenitore di acciaio che chiuderete e metterete in freezer per 4 ore.

Ogni ora rompete con un coltello i cristalli che si sono formati.

E perché non provare a fare anche la granita?

di Redazione