Come preparare la zuppa inglese tradizionale

Come preparare la zuppa inglese tradizionale? Ecco a voi la ricetta per stupire tutti i vostri commensali a tavola

Home > Cucina > Come preparare la zuppa inglese tradizionale

La zuppa inglese è uno dei dolci classici che di solito amiamo ordinare al ristorante. Perché non prepararla anche a casa, con la ricetta della tradizione? Sicuramente sarete certi di far bella figura con i vostri commensali. Come si prepara la zuppa inglese?

Tempo di preparazione:

2 ore e 45 minuti

Tempo di cottura:

20 minuti

Dosi per:

12 persone

Occorrente:

  • frusta
  • ciotole
  • pirofila

Ingredienti:

  • 1 litro di latte
  • 430 grammi di zucchero
  • 250 grammi di Alchermes
  • 180 grammi di tuorli
  • 80 grammi di farina
  • 30 grammi di cacao amaro
  • savoiardi grandi
  • mezzo bacello di vaniglia
  • limone

dolci-della-tradizione-zuppa-inglese-contemporaneo-food

Preparazione:

In una ciotola mescolate 350 grammi di zucchero e i tuorli, usando la frusta per evitare che si formino grumi.
Incorporate la farina, continuando a mescolare con la frusta per evitare i soliti grumi e far incorporare bene tutti gli ingredienti.
Fate bollire il latte con il bacello di vaniglia aperto a metà.
Filtrate il latte ottenuto sui tuorli e mescolate, cuocendo a fiamma bassa per circa 5-6 minuti, per ottenere una classica crema pasticcera.
Dividete la crema in due ciotole: in una inserite un po’ di zucchero per evitare che si formi una pellicola sgradevole, nell’altra il cacao.
Fate bollire 170 grammi di acqua e 80 grammi di zucchero.
A fuoco spento aggiungete l’Alchermes.
Versate la bagna appena ottenuta in una pirofila abbastanza profonda: dovrete riuscire a bagnare i savoiardi da ambo i lati per almeno 2 secondi.
Immergete i savoiardi nella bagna e disponetene uno strato in una coppetta di vetro, coprendoli con un po’ di crema al cacao. Posizionate altri savoiardi perpendicolarmente e uno strato di crema classica. Continuate finché non finite gli ingredienti: dovrete terminare con crema classica e savoiardi.
Fate riposare in frigo per 2 ore.