Come preparare le creme per accompagnare panettone e pandoro

3 facili creme per accompagnare pandoro e panettone

 

Le creme per pandori e panettoni devono essere semplici, veloci e possibilmente da poter preparare in anticipo (sono consentite piccole rifiniture alla fine).
Il giusto abbinamento è quello che non copre i sapori, ma li esalta e nel caso dei tradizionali dolci natalizi la scelta è abbastanza semplice. Con il pandoro, dal gusto delicato, si possono osare accostamenti con creme aromatizzate (come la crema al cioccolato bianco e mandarini oppure mascarpone e rum), mentre per il panettone, già molto ricco di aromi e consistenze, è meglio scegliere una classica crema inglese, da servire tiepida e con un bicchiere di ottimo spumante.

IMG_6472

Crema al mascarpone e rum

Tempo di preparazione

10 minuti

Dosi per

400 g di crema

Occorrente

fruste elettriche, due ciotole.

Ingredienti

250g di mascarpone
2 uova
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di rum

Procedimento

Dividere i tuorli dagli albumi. Aggiungere lo zucchero ai tuorli e montare.

A parte montare a neve ferma gli albumi. Unire il mascarpone ai tuorli e montare con le fruste fino a che saranno completamente amalgamati.

Versare metà del albumi nel resto degli ingredienti e mescolare dal basso verso l’alto. Unire l’altra metà e mescolare fino a che la crema sarà omogenea.

Al momento di servire aggiungere il rum e mescolare delicatamente.

Crema al cioccolato bianco e mandarini

IMG_6475
Crema al cioccolato bianco e mandarini

Tempo di preparazione

10 minuti

Dosi per

400 g di crema

Occorrente

fruste elettriche, una ciotola.

Ingredienti

250g di cioccolato bianco
250 ml di panna fresca
1 mandarino

Procedimento

Scaldare la panna sul fuoco oppure al microonde, senza portarla a bollore.

Tritare grossolanamente il cioccolato e versarci sopra la panna calda. Lasciare riposare per un paio di minuti.

Mescolare con una frusta fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto.

Far raffreddare e conservare in frigorifero fino al momento di servire.

Prima di portarla in tavola montarla leggermente con delle fruste elettriche, in modo da farle incorporare aria e renderla più leggera.

Aggiungere il succo di un mandarino e servire.

Crema inglese 

IMG_6473
Crema inglese

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

300 g di crema

Occorrente

frusta, un pentolino, una ciotola.

Ingredienti

250 ml di latte intero
3 tuorli
90 g di zucchero semolato

Procedimento

Scaldare il latte nel pentolino a fuoco lento.

In una ciotola montare le uova con lo zucchero fino a farle raddoppiare di volume.

Quando il latte sta per arrivare a bollore versarlo (poco per volta) sulle uova.

Rimettere sul fuoco e continuare a cuocere a fuoco dolcissimo fino a quando il cucchiaio non sarà velato dalla crema.

Il risultato dovrà essere liquido, ma vellutato.

Conservare in frigorifero e, al momento di servirla, scaldarla leggermente (dovrà essere tiepida).