aglio

Come sbucciare l’aglio velocemente

Come sbucciare l'aglio velocemente? È una delle domande che tutti noi ci siamo fatti almeno una volta nella vita: ecco un video che vi fa vedere come farlo.

Come sbucciare l’aglio velocemente? Ve lo siete mai chiesto? L’aglio è un ingrediente molto usato nella cucina mediterranea ma, a volte, liberare gli spicchi dagli strati di buccia che li rivestono sembra davvero un’impresa titanica. Ecco perché, abbiamo pensato di mostrarvi un video che vi sorprenderà sicuramente. Dopo averlo visto capirete di aver sbucciato l’aglio nel modo sbagliato per tutta la vita.

Chi cucina sa bene quanto può essere antipatico sbucciare l’aglio. L’aglio (Allium sativumè) uno degli ingredienti usati in tutte le cucine ma liberarlo dalla sua buccia non è così semplice come sembra. Eppure non mancano i consigli degli “esperti”. Purtroppo, però, non sempre funzionano.

Il metodo veloce

Ci sono diversi modi per farlo ma una ragazza Valentina Pestilene, ha scoperto un metodo veloce per sbucciare l’aglio e lo ha condiviso con il mondo intero, postandolo sul suo profilo Twitter.

Cosa vi occorre

Cosa occorre per sbucciare l’aglio? La risposta è semplice: un coltello a punta abbastanza affilato. Fate attenzione a non farvi male, però!

Il procedimento

Bisogna afferrare la testa d’aglio saldamente con una mano sinistra (o, se siete mancini, la destra).

sbucciare-laglio

Con l’altra mano infilate la punta del coltello nello spicchio d’aglio e spingete per separarlo dagli altri.

aglio

In questo modo, la buccia si staccherà da sola e lo spicchio d’aglio pulito si staccherà facilmente.

metodo-per-sbucciare-laglio

 

Altri metodi

Come abbiamo già detto, ci sono anche altri metodi che andremo ad elencare qui sotto:

  1. Schiacciando la testa di aglio i bulbilli (gli spicchi) si staccheranno facilmente.
  2. Tagliando la parte superiore dello spicchio vi permetterà di sbucciarlo più velocemente.
  3. Mettendolo su un tagliere e poi schiacciandolo con la lama di un coltello. Bisogna colpire il coltello con un colpo secco.
  4. Immergendolo in acqua.
  5. Scaldare gli spicchi in microonde per qualche secondo.
  6. Mettere la testa d’aglio in un baratolo, chiuderlo bene e scuoterlo.
  7. Mettere gli spicchi d’aglio su un tagliere, coprendoli con un canovaccio e poi colpendoli delicatamente con un martello batticarne.

Perché bisogna consumare aglio?

L’aglio è una vera superstar culinaria, un alimento base nelle cucine di tutto il mondo. Il puzzolente bulbo aggiunge sapore ai vostri piatti preferiti, fornendo allo stesso tempo una serie di potenti benefici per la salute.

L’aglio è ottimo come come condimento ma è anche un potente rimedio per la salute. Consumato fresco svolge un’attività antisettica, balsamica (sì, avete capito bene, balsamica!) e antibiotica.

Se si aggiunge alla propria dieta un supplemento quotidiano di estratto d’aglio si può ridurre il rischio di attacchi cardiaci. Sembra che l’aglio abbassi lievemente anche la pressione ma bisognerebbe consumarlo in dosi massicce.

Prepara i calamari per pranzo e ha una sorpresa

Prepara i calamari per pranzo e ha una sorpresa

Com'è la colazione italiana in vacanza?

Com'è la colazione italiana in vacanza?

Cosa fare con le uova di Pasqua

Cosa fare con le uova di Pasqua

Ricetta tiramisù senza uova

Ricetta tiramisù senza uova

Arrivano i gelati alcolici

Arrivano i gelati alcolici

Come fare la besciamella: ricetta

Come fare la besciamella: ricetta

Gli accessori per cuocere le castagne e servirle in tavola più utili

Gli accessori per cuocere le castagne e servirle in tavola più utili