Come ti riciclo il torrone: il finto semifreddo pronto in 10 minuti

Un modo veloce e goloso per riciclare il torrone avanzato

 

Si sa, a Natale non ci si fa mancare proprio nulla e le cose che avanzano sono sempre tante: una di queste è sicuramente il torrone.
Morbido o friabile che sia, cosa farne una volta finite le feste?
Per esempio si può preparare un finto semifreddo al torrone seguendo le indicazioni facili e veloci che vi propongo oggi.

Gli ingredienti che vi serviranno saranno solo tre: gelato alla panna o alla vaniglia, poco miele (preferibilmente di castagno) e torrone avanzato.

finto-semifreddo-al-torrone-contemporaneo-food
Finto semifreddo al torrone

Unica condizione: non volerlo mangiare appena fatto, perché servono 5 ore per raggiungere la giusta consistenza in congelatore.

E’ talmente facile che non ci sono particolari consigli da seguire.

Vi lascio quindi a questa golosa ricetta per riciclare i dolci di Natale avanzati nello specifico con il finto semifreddo al torrone.

“Che la creatività sia con voi!”

Tempi di preparazione:

10 minuti + 5 ore per congelare

Tempi di cottura:

non è prevista cottura

Dosi per:

4 persone

Cosa ti occorre:

formine monoporzione

Ingredienti:

q.b. torrone sia morbido che friabile
n.10 cucchiai gelato alla panna o alla vaniglia
n.2 cucchiai abbondanti miele (preferibilmente di castagno)
q.b. biscotti o cioccolato o mandorle per decorare

Procedimento:

finto-semifreddo-al-torrone-contemporaneo-food
Come riciclare il torrone avanzato

 

Con un coltello tritare grossolanamente il torrone avanzato e mescolarlo al gelato e al miele sino a ottenere un composto piuttosto omogeneo, evitando che il gelato si sciolga troppo.

Riempire le forme monoporzioni e lasciare 5 ore in congelatore prima di servire.

Volendo si può guarnire con della panna montata, della salsa al caramello, del cioccolato fondente, dei biscotti secchi sbriciolati o delle mandorle tritate e zucchero a velo.